Rotatoria di via Lugagnano, nuovi lavori per la messa in sicurezza

Rotatoria definitiva in via Lugagnano, all’incrocio con via Ferrari. L’Amministrazione comunale ha infatti deciso di sostituire la rotatoria provvisoria delimitata da new jersey bianchi e rossi in plastica con una struttura consolidata e permanente. Nei prossimi giorni verrà infatti eseguita la bitumatura dell’intera area, la posa di profili in calcestruzzo sulle aiuole spartitraffico e sull’isola centrale, e la posa della definitiva segnaletica verticale e orizzontale.

Durante i lavori, che dureranno circa una decina di giorni, la circolazione proseguirà regolare senza modifiche alla viabilità. Il costo dell’intervento è di 40 mila euro.  L’incrocio tra via Lugagnano e via Ferrari è stato modificato nel 2017, quando l’alto numero di incidenti e l’alta velocità con cui le auto percorrevano il tratto di strada aveva imposto la ricerca di soluzioni alternative alla tradizionale intersezione. Quale deterrente a tali fenomeni si era allora deciso di inserire una rotatoria provvisoria, al fine di valutarne il funzionamento e gli effetti sulla viabilità. La sperimentazione ha dato risultati positivi, tant’è che l’Amministrazione ha deciso di renderla permanente. 

Questa mattina, sul posto, si sono recati il sindaco Federico Sboarina e l’assessore alle Strade Marco Padovani. Presenti i consiglieri comunali di zona Massimo Paci e Vito Comencini. “Mettiamo definitivamente in sicurezza questo tratto di strada – hanno detto sindaco e assessore-. Il monitoraggio sulla rotonda provvisoria ha dato risultati positivi, sia sul numero degli incidenti che sulla velocità di percorrenza. Riusciamo a fare i lavori senza modificare la viabilità, questa è un’arteria molto trafficata e già prima di Natale sarà completamente sistemata”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail