All’Agsm Forum, torna l’eccellenza del volley, per la finale della Del Monte Supercoppa 2020

I grandi eventi sportivi aperti al pubblico riprendono da Verona e lo fanno in diretta televisiva. Venerdì 25 settembre, all’Agsm Forum, torna l’eccellenza del volley, per la finale della Del Monte Supercoppa 2020. A contendersi il primo trofeo che apre la stagione di serie A saranno le finaliste Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Conad Perugia. Collegati per la manifestazione: Rai2, Rai Sport con l’anteprima e Raiplay.it in streaming. In vendita, da domani mattina sul circuito Ticketone.it, ben 1.250 biglietti, alcuni dei quali riservati alle tifoserie delle due squadre che scenderanno in campo.
La partita inizierà alle 21.30, ma dalle ore 20 sarà possibile accedere al Palazzetto. È consigliato arrivare in anticipo proprio per consentire l’ingresso scaglionato, senza assembramenti e nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza. L’evento è organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con Nuova Bluvolley Verona, Fipav Veneto e il Comitato territoriale della Fipav Verona, con il patrocinio di Regione e Comune.

La diretta avrà le voci di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta che accompagneranno le immagini su Rai 2. Nel salotto bordo campo saranno presenti la giornalista Simona Rolandi con Lorenzo Bernardi. L’evento potrà essere seguito anche sui social. L’hashtag #delmontesupercoppa accompagnerà tweet e foto dei tifosi. Video, dirette e curiosità sulla pagina Facebook “Lega Pallavolo Serie A” e sul canale instagram @legavolley.

Alla manifestazione sportiva sarà presente l’associazione Giacomo Sintini, che si occupa della raccolta di fondi a favore della ricerca onco-ematologica. In occasione della Del Monte Supercoppa, inoltre, la Lega promuoverà la “Settimana Europea dello Sport 2020”, nata per incentivare l’attività fisica e gli stili di vita sani.

L’evento è stato presentato questa mattina, a Palazzo Barbieri, dal sindaco Federico Sboarina, insieme al presidente della Lega Pallavolo Serie A, Massimo Righi; al presidente di Fipav Veneto, Roberto Maso; al vicepresidente di Fipav Verona, Stefano Fanini e al direttore generale di Nuova Bluvolley, Fabio Venturi.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail