Alpo Basket, arriva la nazionale argentina U18 Lara Tribouley

Grosso colpo di mercato dell’Alpo Basket che si rinforza sotto canestro con l’arrivo dell’argentina Lara Tribouley: 18 anni, ala di 181 centimetri, proviene dall’Obras Sanitarias formazione di serie A di Buenos Aires. Lara è una nazionale argentina U18: nello scorso mese di giugno ha partecipato al Fiba Américas U18 dove ha conquistato il bronzo con la maglia Albiceleste e soprattutto è stata inserita nel quintetto ideale della manifestazione.

C’è grande soddisfazione in casa veronese per essersi assicurati una giovane interessante e di sicuro avvenire: nata il 2 gennaio 2004, è cresciuta nel básquet femenino del Club Libertad. Lo scorso anno il passaggio all’Obras Sanitarias dove la neo biancoblu è entrata nel dipartimento di educazione fisica: «Sì, l’Obras mi ha dato la possibilità di studiare e vorrei diventare un’insegnante di educazione fisica – ha dichiarato Lara Tribouley – Lo scorso anno ho giocato sia con l’U17 che con la prima squadra e questo mi ha permesso di entrare nel “Programa Nacional Formativo” della federazione argentina di basket».

Quali sono le tue caratteristiche? «La mia principale caratteristica è il gioco vicino a canestro e questo grazie alla mia altezza. Vorrei migliorare il mio tiro, compreso quello da tre e crescere nell’1 vs 1; anche in difesa devo lavorare per adattarmi all’intensità difensiva».

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail