Cantina Buglioni, due medaglie d’oro da Parigi per “Il narcisista 2019” e “L’imperfetto 2019”

Da Parigi due medaglie d’oro alla 26.ma edizione del Concours International des Vins Biologiques et en conversion (Amphore) per la cantina Buglioni, 54 ettari di vigneto nel cuore della Valpolicella classica. Ad essere premiati sono stati “Il Narcisista Recioto Della Valpolicella Classico Docg 2019” e “l’Imperfetto Valpolicella Classico Superiore DOC 2019”. Il Concorso è una delle più grandi e importanti degustazioni di vini biologici (compresi i vini biodinamici e prodotti naturalmente) in Francia. ‎‎  

‎ ‎Un concorso indipendente, una vetrina per i vini biologici, è riconosciuto dalle organizzazioni professionali sia nel settore del vino che in quello dell’agricoltura biologica. La degustazione avviene alla cieca e garantisce imparzialità, e il lavoro di degustazione è affidato a professionisti (sommelier, enologi, commercianti di vino, ecc.) e non professionisti.   Quest’anno hanno partecipato ‎634 vini provenienti da 13 paesi, tra cui Francia, Spagna, Belgio e Croazia; la giuria di 97 degustatori ha assegnato 140 medaglie d’oro e 60 d’argento. In tutto, 160 vini biologici, 20 vini biodinamici e 20 vini in conversione sono stati premiati con medaglie per la loro espressione del terroir.  

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail