Caro bollette. 2300 le famiglie veronesi che riceveranno il contributo del Comune

Sono più di 2300 le famiglie veronesi che riceveranno il contributo comunale per far fronte al caro bollette. Si tratta di un aiuto economico del valore di 500 euro per sostenere le spese di acqua, luce e gas, il cui aumento degli ultimi mesi non è sostenibile per le famiglie e in difficoltà e per gli anziani che vivono soli. Per tale sostegno, l’Amministrazione ha già messo a disposizione 800 mila euro, con possibilità di incrementare.

Il bando, scaduto il 31 maggio, ha riservato particolare attenzione agli over 65. La graduatoria ha dato infatti priorità ai richiedenti di età maggiore o uguale a 65 anni e ai nuclei familiari con almeno un componente over 65. Ed è stata definita per ISEE crescente. Gli anziani già assistiti dal Comune, inoltre, sono stati seguiti domiciliarmente, con gli operatori dei Servizi sociali che si sono recati  casa degli utenti per aiutarli a compilare correttamente la domanda. 

Si tratta di un’ulteriore dimostrazione della sensibilità sociale di questa amministrazione in un momento tanto difficile per tutta la nostra comunità, iniziato con la pandemia e che ora continua a causa dell’inflazione e dell’aumento dei generi di prima necessità

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail