Castelnuovo del Garda, i Vigili del fuoco mettono in sicurezza un cedro del Libano che minacciava la Tav

Nella serata di ieri, i vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza una albero d’alto fusto che rischiava di cadere sui binari dell’alta velocità. La pianta, un cedro del libano alto circa 30 metri, si era pericolosamente inclinata, a causa del maltempo che in questi giorni ha colpito la provincia scaligera, verso il binario ferroviario dell’alta velocità in via stazione a Castelnuovo del Garda.

L’intervento dei Vigili del fuoco

Giunti da Bardolino e da Verona, con un autopompa e un autoscala, i vigili del fuoco, dopo una prima valutazione del caso, hanno lavorato per mettere in sicurezza la pianta che è stata da prima sfoltita dei rami che penzolavano dal lato ferroviario e successivamente portata ad un altezza di sicurezza di circa 15 metri. Le operazioni si sono concluse intorno all’una di notte.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail