Ci sentiamo più liberi, ma il Covid continua a fare morti. Solo ieri 158.

Il Covid continua a girare, pur nella sua versione ‘soft’. Si continuano a contagiare in molti. Anche se nella stragrande maggioranza dei casi non si sviluppa la malattia importante, ma ce se la cava con qualche linea di febbre, come fosse un banale raffreddore. Soprattutto nei vaccinati. Ma ci sono ancora quelli che si beccano il virus nella sua versione grave, visto che solo ieri ci sono stati in Italia 158 morti, in totale 164.731.  56.015 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, secondo i dati del Ministero della Salute.. Ieri sono aumentati anche i tamponi +371.221e il tasso di positività è al 15,08%. Per la minor aggressività del virus per fortuna diminuiscono i ricoveri ( 358) sia nei reparti medici ( -156) sia in terapia intensiva (-5) : -5 i pazienti in terapia intensiva.
In Veneto 5.719 nuovi contagi e 9 morti. Il totale dei decessi a è 14.531. Negli ospedali veneti sono ricoverate 497 persone in area medica e 24 in terapia intensiva.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail