Dopo Borgo Trento, due tricicli porta flebo donati all’Ospedale di Legnago per i piccoli pazienti di Pediatria

Due tricicli porta flebo donati al reparto di Pediatria dell’Ospedale di Legnago dall’Associazione ‘Il Sorriso Arriva Subito’. Sono due tricicli speciali per i pazienti più piccoli ideati dall’associazione di volontariato (con sede a San Giovanni Lupatoto, già operante negli ospedali con la clownterapia) e realizzati dall’azienda ItalTrike di Treviso. Alla cerimonia di donazione ha partecipato il Direttore Generale dell’Azienda ULSS 9 Scaligera dott. Pietro Girardi, il Sindaco di Legnago Graziano Lorenzetti, l’Assessore alle Attività Economiche del Comune di Verona Nicolò Zavarise, la presidente dell’ADV Il Sorriso Arriva Subito Aurora Nicolis e l’ing. Stefano Gandolfi dell’azienda ItalTrike. Il Direttore Generale Azienda ULSS 9: «In un momento storico in cui siamo circondati da notizie drammatiche – i profughi dall’Ucraina, la diffusione della pandemia che non s’arresta – ci sono anche notizie positive, storie di persone che amano far del bene. La donazione di questi tricicli mostra l’operato di un’associazione di volontariato che, insieme ad altre realtà, si è data da fare per far passare nel miglior modo possibile un momento triste, come quello del ricovero di un bambino in ospedale».

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail