Grave incidente in via Galliano: un morto e tre feriti. A Cerea auto impazzita travolge un passante in pieno centro

La notte scorsa poco prima delle due in via colonnello Galliano, nei pressi del semaforo all’incarico con corso Milano c’è stato uno scontro fra due auto che ha provocato un morto e tre feriti.
Un veronese di 61 anni a bordo della sua Toyota è stato centrato frontalmente da una Fiat Punto che viaggiava contromano proveniente da corso Milano. L’uomo è morto, mentre il conducente della Punto, un 23enne residente in città e due donne che erano con lui sono rimasti feriti. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale che ha compiuto gli accertamenti de caso compresi quelli sullo stato psicofisico del giovane investitore. Il magistrato di turno ha già disposto il sequestro dei veicoli. 

Altro grave incidente si è verificato ieri sera verso le 20,30 in centro Cerea, in via Vittorio Veneto, dove un africano alla guida di un Alfa Romeo ha investito, ferendolo gravemente, un passante in prossimità della chiusura della strade per consentire una manifestazione carnevalesca. Se l’auto non si fosse fermata contro il veicolo della Polizia Locale e le transenne, ferendo altre due persone, e avesse proseguito il suo percorso e fosse piombata sulla folla convenuta per il carnevale sarebbe stata una strage. Il passante investito, un giovane marocchino, è stato ricoverato in condizioni disperate al Polo Confortini, dov’è in rianimazione. Ferite anche altre due persone. L’investitore, che guidava a zigzag è apparso subito in stato confusionale. La Polizia accerterà se il suo stato era dovuto alla presenza nel sangue di sostanze stupefacenti o di alcol.
   

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail