Iniziano domani a Mestre i Campionati Studenteschi regionali di atletica leggera

(di Andrea Etrari) E’ in programma a Mestre (campo San Giuliano) domani, mercoledì 18 maggio, la fase regionale dei Campionati Studenteschi di atletica leggera su pista organizzata dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto – Ambito Territoriale di Venezia, in collaborazione con Sport e Salute Veneto, C.R.V. della Fidal, con l’Assessorato allo Sport della Regione Veneto, il C.I.P. Veneto, la Delegazione Provinciale della Fidal di Venezia, il Comune di Venezia e l’Assessorato allo Sport del Comune di Venezia. Si contenderanno il titolo regionale le Scuole Secondarie di I e II grado del Veneto, Statali e Paritarie delle 7 provincie della nostre regione. La delegazione veronese, guidata dal referente dell’Uff. Educazione Fisica prof. Dino Mascalzoni, è composta da 48 atleti che si cimenteranno negli 80 e 100 metri piani, 80 e 100 metri ostacoli, salto in alto, salto in lungo, lancio del vortex, 1000 metri e staffetta 4×100.
La fase provinciale, disputata lo scorso 4 maggio al Campo Coni di Basso Acquar è stata vinta per le Superiori dal Liceo Galilei (cat. allieve) e dal Liceo Fracastroro (cat. allievi) e per le Medie dall’I.C. 16 di Verona “A. Caperle” (cat. cadette e cat. cadetti, nella foto).

Oltre alle scuole vincitrici, parteciperanno alla fase regionale gli individualisti, cioè i campioni provinciali di ogni singola disciplina.
La mattinata veneziana, al di là dei risultati che otterranno i portacolori veronesi, rappresenta il ritorno dopo due anni di stop degli studenteschi regionali e deve essere vissuta come una giornata di festa e di sport.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail