Lega, ricostruita la sezione di Povegliano. Paolo Borchia e Filippo Rigo: “Ripartiamo dai giovani”

“Radicamento sul territorio, puntare sui giovani, programmare il futuro con visione. Focus su sicurezza e imprese. Questa la sintesi di come sta lavorando la Lega su Povegliano”. Così Paolo Borchia, segretario provinciale della Lega di Verona ed eurodeputato.

Lega, Borchia: “E’ la 62.ma sezione veronese”

“Quella di Povegliano è la sessantaduesima sezione costituita tra Verona e provincia, segnale che la struttura del partito cresce, con inserimenti mirati. La Lega ha aumentato la sua presenza nel Villafranchese, incrementando in pochi anni sindaci e amministratori. La nostra forza rimane il territorio, grazie al lavoro di militanti, sostenitori e simpatizzanti e alla buona amministrazione dei nostri rappresentanti locali. Al di là dei numeri, l’obiettivo resta sempre il miglioramento della qualità del partito”.             

Lega, Rigo: “4 sindaci nel villafranchese”

Il Consigliere regionale Filippo Rigo aggiunge: “Giovani, con ideali saldi e tanto entusiasmo, queste sono le peculiarità dei rappresentanti della Lega di Povegliano, che lavorerà per diventare punto di riferimento politico territoriale. Ringrazio i militanti Matteo Brendaglia, Federico Scarsini, Rachele Prando, Damiano Scarsini, Diego Bodini guidati in questa prima fase dal commissario Luca Bonfante per l’impegno già ampiamente dimostrato.

La Lega cresce nel Villafranchese, dove possiamo contare su quattro sindaci e molti amministratori di qualità e dimostriamo attenzione e prospettive anche per quelle realtà in cui non ci vedono amministrare. L’obiettivo è strutturarsi per far diventare le opposizioni di oggi maggioranze di domani”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail