Leonardo Totè passa dalla Fortitudo Bologna alla Gevi Napoli

Novità in vista per Leonardo Totè, l’ala/centro di Negrar, classe 1997, che in queste ore lascerà la Fortitudo Bologna dove era arrivato nella stagione 2020/21 con destinazione Napoli, squadra salita quest’anno nel massimo campionato di pallacanestro e per lunghi di questa stagione una delle squadre rivelazione, arrivando sino al quarto posto in classifica. Oggi, è al nono posto allenata da coach Sacripanti e vuole rafforzare il suo roster per il finale di stagione. Totè, dal canto suo, ha realizzato quest’anno 116 punti in dodici partite disputate con una media di 9,7 col 66,7% nel tiro da due liberi, il 20% da tre ed il 50% ai tiri liberi con una media di 4,3 ribalzi a partita. Totè è alla sua terza stagione in A1 dove era arrivato nel 2019 alla Virtus Pesaro. L’anno scorso anche la prima esperienza internazionale: il giocatore veronese aveva chiuso la stagione disputando col Bilbao le ultime gare della lega ACB aiutando il club basco a raggiungere la salvezza nel massimo campionato iberico. La prossima settimana, Totè sarà in Islanda con la Nazionale maggiore impegnata nella doppia sfida per conquistare un posto ai Mondiali di basket 2023

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail