Maltempo, la Provincia in azione per ripristinare la viabilità in Lessinia e Basso Garda

Il maltempo di ieri presenta il conto: le precipitazioni delle scorse ore hanno provocato alcuni disagi lungo la rete delle strade provinciali. In particolare sulla Sp 13 tra Erbezzo e Bosco Chiesanuova un albero caduto ha interrotto la viabilità all’altezza del vaio dell’Anguilla. Sul posto è già al lavoro la ditta incaricata dalla Provincia per rimuovere la pianta. Le operazioni si concluderanno entro la mattinata, condizioni meteorologiche permettendo. 

Chiusa anche la Sp 8 dir nel comune di Ferrara di Monte Baldo sempre per alcune piante in carreggiata che hanno danneggiato la strada. Qui, come in altre aree del veronese, stanno intervenendo, accanto al personale del Palazzo Scaligero, anche i gruppi locali di Protezione Civile coordinati dall’Unità Operativa della Provincia.

Maltempo: danni anche a Bovolone e Basso Garda

Si segnalano, poi, rami in carreggiata anche sulla Sp 3 Ter a Bovolone e sulla Sp 27 a Oliosi tra Valeggio e Castelnuovo. Le precipitazioni hanno, inoltre, provocato il distacco di detriti sui versanti di monte di diverse provinciali, in particolare in Lessinia. La viabilità verrà gestita, dove necessario, con sensi unici alternati temporanei. Tutte le ditte operanti nei vari quadranti della provincia sono state allertate per il ripristino della circolazione.

Non si esclude che, come in passato, le forti precipitazioni possano provocare anche a distanza di diverse ore o di alcuni giorni ulteriori distacchi di materiale roccioso o smottamenti. Si raccomanda, perciò, particolare attenzione alla guida.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail