Mercoledì inizia al Teatro Ristori la stagione 2022-2023

(Di Gianni Schicchi) Con una nuova rassegna jazz, decolla mercoledì sera alle 20, la stagione artistica 2022-2023 del Teatro Ristori. Ad inaugurarla uno tra i più riconosciuti musicisti italiani al mondo, Gianluca Petrella, apprezzato e ormai famoso trombonista che può vantare ben oltre vent’anni di carriera.

Gianluca Petrella ha collaborato con artisti di fama internazionale scrivendo, performando e incidendo musica in maniera trasversale, dalla sperimentazione al mainstream. Quest’estate lo abbiamo visto in tour con Elisa e Jovanotti e questa sera lo ritroviamo sul nostro palcoscenico con Mirco Rubegni (tromba), Riccardo Di Vinci(basso elettrico e contrabbasso), Simone Padovani (percussioni), Federico Scettri (batteria e samplers) e la voce della cantautrice veronese Anna Bassy. 

Gianluca Petrella è universalmente riconosciuto per aver conquistato i palcoscenici e i festival più prestigiosi al mondo, per i lavori editi da prestigiose etichette e per le sue collaborazioni, non solo in ambito jazz, ma dalla techno all’elettronica tedesca, passando per l’hip hop italiano e la dancefloor.

Si dice che l’Universo sia la somma di tutte le possibili dimensioni spirituali esplorate, esplorabili e non conosciute. C’è chi ha sempre preferito ripetere le esperienze già svelate, chi ha optato per sentieri ignoti. Se siete tra questi ultimi preparatevi allora al viaggio cosmico del quintetto plasmato dal trombonista italiano, refrattario alle etichette che – avendo già da tempo sistemato ogni questione di fama e autorevolezza relativa al pianeta – veste di nuovo i panni dello skipper intergalattico per turisti degli altri pianeti. Stringete la presa alla sua coulisse, perdetevi e ritrovatevi con lui nei labirinti della musica più nera. Dimenticate le convinzioni del jazz più compiuto e prendete appunti per nuove rotte da tracciare sulla cartografia afro – futurista, che Sun Ra, colui che ispira Gianluca Petrella e aveva iniziato a scarabocchiare oltre un secolo fa.  Gianluca Petrella: un artista traversale che vi porterà questa sera sul palcoscenico con il suo ultimo album: Cosmic Renaissance. 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail