Panificio Segala di Cavalo, medaglia di bronzo in Italia per la Colomba artigianale ai datteri, caffè e rum

(di Stefano Cucco) Un altro ambito riconoscimento per un laboratorio di pasticceria veronese. Il panificio pasticceria Segala di Cavalo di Fumane, infatti, si è aggiudicato il terzo posto al concorso nazionale “Divina Colomba”, organizzato da Goloasi, nella categoria Miglior colomba artigianale creativa, grazie al dolce pasquale nella versione con datteri, caffè e rum.

La medaglia di bronzo per la miglior colomba creativa è stata consegnata a Bari al trentanovenne pasticcere e panettiere Samuele Segala, durante la finalissima del concorso a cui hanno avuto accesso 20 finalisti su oltre 200 concorrenti.

“Il mestiere di pasticcere”, afferma soddisfatto Segala che ha raccolto il testimone di papà Gianfranco, entrando in azienda una decina di anni fa, “richiede tanti sacrifici ed è faticoso, ma sa regalare anche molte emozioni e soddisfazioni. Sapere che i nostri prodotti possono competere ad alto livello, ricevendo complimenti da esperti del settore e consumatori, riempie di orgoglio e ripaga di ogni fatica. Inoltre, questi concorsi sono motivo di crescita e confronto con i colleghi”.

Insomma, una soddisfazione, per il laboratorio con bottega che ha festeggiato nel 2021 i settant’anni di attività, che segue a ruota il quinto posto ottenuto a Natale alla Coppa del mondo del panettone con l’ultima gara tra soli 12 finalisti. Samuele Segala sta portando avanti con merito un’attività aperta con successo dal nonno Ubaldo nel 1951 sempre nella piccola frazione fumanese. Soddisfatta per l’ambito premio anche l’Amministrazione comunale. “Sono risultati splendidi, che portano notorietà al nostro comune”, dicono il sindaco Daniele Zivelonghi e l’assessore Diego Bianchi.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail