Quest’estate verrà rifatta via Pellicciai

Via Pellicciai sarà completamente rimessa a nuovo, nel manto stradale come nei marciapiedi. L’Amministrazione ha infatti approvato il progetto definitivo per sistemare una delle vie più centrali della città e che porta direttamente in piazza Erbe. Si tratta di lavori urgenti, che non potevano più essere rimandati, inevitabili sia per esigenze estetiche ma soprattutto per mettere in sicurezza veicoli e pedoni dai rischi legati alla sconnessione del piano stradale e del lastricato del marciapiede. L’estate scorsa nella strada c’era stato il cedimento di una volta in pietra in una delle sottostanti cantine storiche e vincolate, episodio che ha obbligato a ridurre e limitare la portata della strada a 3,5 tonnellate, evitando così di gravare ulteriormente sulle strutture.I lavori prevedono la rimozione completa della strada, che sarà portata al grezzo sugli extra dossi delle cantine, e la realizzazione di una soletta in cemento armato di circa 15 centimetri, che permetterà di ripristinare l’originaria portata della strada. Inoltre sarà rifatta tutta la pavimentazione in porfido che, successivamente, sarà resinata in modo da essere impermeabile. Verranno rifatti anche i marciapiedi. L’intervento ha un costo totale di 300 mila euro. Dopo l’approvazione del progetto esecutivo si procederà con la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori il cui inizio è previsto prima dell’estate. Lo ha annunciato stamattina l’assessore alle Strade Padovani. “Con questo intervento prosegue l’importante lavoro di riqualificazione del centro storico, che si va ad aggiungere agli interventi eseguiti via 4 Spade, via Catullo e via Sant’Eufemia, per citarne alcuni. Tutte strade che, vista la collocazione e i materiali di costruzione, necessitano di progetti mirati e lavori economicamente onerosi. Basti pensare che il porfido costa dieci volta di più degli altri materiali”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail