Revival Rally Club Valpantena, ecco chi sono i candidati alla vittoria

Tra poche ore le verifiche del Revial Rally Club Valpantena daranno il via ufficiale all’edizione numero 20. L’evento organizzato dal Rally Club Valpantena scatta con 168 iscritti e grandissimi nomi al via: Walter Röhrl, Miki Biasion, Franco Cunico, “Tony” e Umberto Scandola. 

Ma la regolarità sport numero 1 in Italia, si giocherà anche su un altro piano, che include collezionisti e gentleman drivers pronti a tutti pur di scrivere il loro nome nell’Albo d’Oro dell’evento, giudicato uno dei più prestigiosi dello Stivale. Oltre alla validità come Trofeo Tre Regioni, di cui sarà l’evento finale e decisivo, sono tanti i piloti che possono dire la loro per la classifica assoluta.

La gara non sarà di velocità ma di precisione, con controlli di passaggio al centesimo di secondo. Marco Bentivogli ed Andrea Marani (Fiat Ritmo Abarth 130 TC/Racing Team Le Fonti) vincitori lo scorso anno puntano a bissare il successo o comunque a provarci. Anche Andrea Giacoppo e Nicola Randon (Fiat 128/Team Bassano) sono tra gli indiziati per le posizioni che contano, così come Marco Maiolo e Maria Teresa Paracchini (Porsche 911 RSR/Rally Club Team), nella foto d’apertura, sempre molto performanti al Valpantena.

La classifica che sicuramente sarà molto corta potrebbe favorire anche i piloti locali come Alessandro Zanchi e Damiano Gonzi (Volkswagen GTi/Scaligera Rallye) che da queste parti hanno già avvicinato pericolosamente le medie per ambire al successo. Altri nomi da tenere in considerazione Coghi-Coghi (Opel Ascona 400/Pro Energy Motorpsort), Mellini-Lotano (Fiat 124 Spider/Club La Gherardesca), Fabbri-Sartore (Volvo 144S) e Turri-Seneci (Fiat 1218) questi ultimi della Scuderia Progetto MITE.

In lizza anche l’equipaggio tedesco composto da Thomas Plueschke e  Barbara Ziegler (Peugeot 205 GTI/Team De Lys) che rappresenteranno i 17 equipaggi stranieri, quasi un record per l’evento che qualche anni fa raggiunse quota 18 equipaggi stranieri, numero appena sfiorato che testimonia come il Revival Rally Club Valpantena sia senza dubbio l’evento di maggiore respiro internazionale della Verona motoristica.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail