Venplast Dossobuono, sconfitta senza appello a Bressanone

La Venplast Dossobuono esce sconfitta dalla trasferta di Bressanone. 32-23 il punteggio finale che ha visto il Brixen sempre avanti nel punteggio. 

Primo tempo dove Brixen approccia meglio la gara, con una Venplast che sbaglia molto in fase conclusiva e con le altoatesine che ribaltano il fronte in contropiede con una rapidità difficile da contenere. Brixen che trova anche il +8, prima del tentativo di rientro di Dossobuono: l’ingresso di De Marchi dà una forte scossa all’attacco giallorosso, propiziando un parziale dove la Venplast ritorna sotto di quattro, prima del gol allo scadere di Brixen che fissa il 16-11 all’intervallo. 

Nella ripresa la Venplast Dossobuono contiene lo svantaggio e intorno al 40’ tocca il -3; è proprio in quel momento però che parte il break letale di Brixen che in pochi giri di lancette scava sette reti di gap. Distacco irrecuperabile per la Venplast, che nel finale cala vistosamente assestandosi sul 32-23 alla seconda sirena. 

Venplast Dossobuono, il tabellino del match

Brixen Südtirol – Venplast Dossobuono 32-23 (p.t. 16-11) 

SSV BRIXEN SÜDTIROL: Eghianruwa, Eder, Abfalterer, Hilber 8, Pruenster, Di Pietro 3, Nothdurfter 3, Vegni 6, Hachana Ep Kerkeni 3, Habicher 2, Babbo 7, Luchin, Kiesenhofer, Di Carlantonio, Sozio, Vikoler. All. Hubert Nossing

VENPLAST DOSSOBUONO: Cabrini Maddalena, Cabrini Marianna 1, Salvaro Eleonora, Novesi, De Marchi 6, Berardo, Margeta, Salvaro Emma 1, Pavanini 3, Ingrassia 1, Lain 4, Angelini, Cacciatore 2, Prudenziati, Graziani, Mazzieri 5. All. Elena Barani 

Arbitri: Testa – Testa

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail