Cattolica (gruppo Generali): Cristina Rustignoli entra nel Cda al posto di Giulia Staderini. Si dimette anche Laura Santori

Il Consiglio di Amministrazione di Cattolica Assicurazioni riunitosi oggi a Verona sotto la presidenza di Davide Croff, ha cooptato tra i propri membri Cristina Rustignoli in qualità di consigliere non
indipendente e non esecutivo, subentrando alla dimissionaria Giulia Staderini.
Il Consiglio di Amministrazione ha altresì nominato Cristina Rustignoli Presidente del Comitato per il Governo Societario, la Sostenibilità e la Generazione di valore. Cristina Rustignoli ricopre attualmente la carica di General Counsel per Generali Italia S.p.A., per Country Italia del Gruppo Generali e per Global Business Lines di Assicurazioni Generali S.p.A.. E’ segretario del Consiglio di Amministrazione di Generali Italia S.p.A. e ha ricoperto negli anni diversi incarichi in ambito legale e societario in realtà bancarie e finanziarie italiane.

Sempre oggi, Laura Santori, consigliere non esecutivo e indipendente, ha rassegnato le dimissioni, per impegni professionali che non consentono di dedicare al ruolo la necessaria disponibilità di tempo, dalla
carica di Consigliere di Amministrazione di Cattolica e, contestualmente, da membro del Comitato per il Controllo sulla Gestione.
Laura Santori era entrata a far parte del Consiglio di Amministrazione di Cattolica in data 14 maggio 2021. Una nota della compagnia segnala che, alla data delle dimissioni, Santori non possedeva alcuna azione di Cattolica.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail