Dopo le manifestazioni contro il Green pass Trieste rischia la zona gialla

Le manifestazioni tenute a Trieste contro il Green pass hanno già ottenuto un risultato. A trieste i contagio sono aumentati più che in tutte le altre città d’Italia, tanto che il sindaco Roberto Dipiazza ha dichiarato: ”Siamo al limite della zona gialla, ci sono state le manifestazioni e questo è il risultato. Un aumento simile dei casi nella mia città non c’era mai stato quindi è stato causato da quelle manifestazioni”. “Ho il terrore di ritornare in una piazza dell’Unità deserta, dove è tutto chiuso, abbiamo rubato un anno e mezzo ai giovani vogliamo ritornare a quel punto? – ha continuato il sindaco di Trieste- Speriamo proprio di no. Sto studiando la possibilità da sindaco, in funzione del fatto che siamo vicini alla zona gialla, di emettere un’ordinanza contro gli assembramenti”. La notizia non ha bisogno di nessun commento.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail