Elezioni Europee 2024, da Donazzan a Zan ecco chi ha vinto (forse) il biglietto per Bruxelles

(aggiornamento ore 13.35) Elezioni Europee 2024, finito lo scrutinio dei voti, cristallizzata la posizione dei partiti il conteggio (complicato) di chi andrà davvero a sedersi negli scranno dell’Europarlamento è in corso. La proiezione che vedete qui sopra – realizzata da YouTrend per Sky TG 24- vede per il Nordest la seguente attribuzione dei seggi: 6 a Fratelli d’Italia; 4 al PD; 1 ai 5Stelle; nessuno a Forza Italia; 2 alla Lega e 1 all’Alleanza Verdi Sinistra.

Quindi, si può tentare (ci sono da calcolare resti e calcoli più di dettaglio del Ministero degli Interni) di vedere chi andrà a Bruxelles:

FDI: Giorgia Meloni (che dovrebbe optare per un altra Circoscrizione), Elena Donazzan, Stefano Cavedagna, Sergio Berlato, Alessandro Ceriani, Daniele Polato e Piergiacomo Sibiano.

PD: Stefano Bonaccini, Alessandro Zan, Alessandra Moretti ed Elisabetta Gualmini.

LEGA: Roberto Vannacci e Anna Maria Cisint. Se Vannacci opterà per un’altra Circoscrizione entrerà l’europarlamentare uscente Paolo Borchia.

AVS: Mimmo Lucano o se sceglierà un’altra circoscrizione Cristina Guarda

M5S: Sabrina Pignedoli

FORZA ITALIA: al momento nessuno, se scatterà coi resti un seggio Antonio Tajani e se non opterà per altra Circoscrizione Flavio Tosi.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail