Incastrata nell’autovettura infilzata dal guardrail: donna salvata dai Vigili del fuoco dopo due ore di lavoro

Infilzata dal guardrail: ieri sera un’autovettura ha perso il controllo andandosi a scontrare contro la barriera di sicurezza posta al lato della strada. Il sinistro è accaduto in stradone Roncolevà nel comune di Trevenzuolo.

Il guardrail ha infilzato il mezzo entrando dal parabrezza e uscendo dal vano posteriore dopo aver divelto il portellone. La conducente ferita in maniera non grave è stata soccorsa dai sanitari e dai vigili del fuoco che, giunti da Verona con 2 mezzi e 6 operatori, hanno lavorato, usando divaricatori e cesoie idrauliche, per liberare le gambe della donna che risultavano incastrati dalle lamiere. Una volta liberati gli arti i sanitari, supportati dai pompieri, hanno potuto estrarre la donna per poi trasferirla presso l’ospedale di Borgo Trento a Verona.

Successivamente i vigili del fuoco hanno provveduto a tagliare, con mototroncatore, i due monconi della barriera per liberare la vettura oltre a mettere in sicurezza l’intera area.

Sul posto anche i carabinieri di Villafranca per le indagini sulla dinamica del sinistro.

L’intervento, che durante tutte le sue operazioni ha visto la chiusura totale del tratto di strada, si è concluso intorno alle ore 20.00. 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail