La solidarietà dei sindaci della Provincia di Verona al popolo ucraino. Scalzotto e Sboarina alla manifestazione contro la guerra

Per la terza domenica di fila manifestazione per la pace in Ucraina in piazza Bra. Stamattina è stata la volta dei 98 sindaci, tutti con la fascia tricolore, convocati dal Presidente della Provincia Manuel Scalzotto (Lega). Primo fra tutti ad aderire alla manifestazione, promossa dall’Associazione Malve di Ucraina, il sindaco di Verona Federico Sboarina. Unanime lo sdegno per l’aggressione russa e l’auspicio che si arrivi al più presto alla sospensione dei combattimenti e ad un accordo per una pace duratura.

I sindaci veronesi si sono poi incontrati con gli ucraini che anche oggi hanno manifestato in maniera ordinata e molto civile davanti all’Arena. Sull’ultimo anello dell’anfiteatro per tutta la parte di circonferenza che dà sulla Bra gli ucraini di Verona hanno dispiegato al vento le bandiere gialle e blu del loro paese.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail