Il Verona raggiunge la salvezza battendo la Salernitana 2-1

La salvezza del Verona è arrivata al 22° con un gol di Suslov, che ha fatto tutto da solo ed ha infilato la porta della Salernitana con u tiro imparabile.allo scadere del 1° tempo  Folorunsho ha raddoppiato raccogliendo a distanza ravvicinata un passaggio dal fondo. Al 90°, tanto per rimanere nel solco della tradizione del campionato, l’Hellas ha lasciato che i padroni di casa accorciassero le distante.

Il Verona è salvo

Ma ormai non c’era più tempo e dopo oltre 5 minuti di recupero tutti la squadra , la società ed i sostenitori gialloblu hanno potuto tigrare un respiro di sollievo: con 37 punti è salvezza matematica. La partita è stata totalmente dominata dall’Hellas che ha anche avuto molte occasioni con 2 gol sbagliati da Noslin ed un palo colpito mia Folorunsho. Grande possesso di palla e concentrazione hanno sottomesso una Salernitana senza più stimoli. Migliori in campo: Suslov e Folorunsho.

Il Verona raggiunge la salvezza battendo la Salernitana 2-1
Baroni-foto Hellas Verona Fc

Anche se domenica prossima il Verona dovesse perdere con l’Inter al Bengodi, rimane in serie A. L’impegno di Baroni, persona seria e capace, è stato premiato. La salvezza è soprattutto merito suo e di Sean Sogliano che al mercato di gennaio è riuscito a vendere alcuni ‘pezzi’ importanti a fini di bilancio e ad acquistare giocatori come Noslin, che ha segnato 4 reti importanti.

Il Verona raggiunge la salvezza battendo la Salernitana 2-1

Grande anche il pubblico. A Salerno c’erano 300 tifosi che hanno dimostrato quale sia l’attaccamento alla società degli appassionati veronesi. Merito, ovviamente, anche del presidente Setti che, nonostante le critiche e gli alti e bassi ha il merito indiscutibile di continuare a tenere il  Verona nella massima serie. 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail