emergenza Covid 19 138 results

Sboarina vs Draghi: mille spettatori in Arena? Sarebbe un inganno

Nuovo decreto legge in arrivo. In vista delle riaperture del 26 aprile e dell’eventuale ritorno della zona gialla, il Governo dovrebbe emanare nelle prossime ore nuove misure e regole. Alla luce della bozza del provvedimento, già in circolazione, sarebbero numerose le questioni calde anche per Verona. Per questo stamattina, in diretta streaming, il sindaco Federico Sboarina ha voluto fare il punto sui temi che aspettano quanto prima risposte certe dal Governo. Primo tra tutti la riapertura ...

Covid, l’Università di Verona studia l’effetto dell’Aspirina per prevenire la polmonite da Sars-Cov2

Nonostante la malattia si manifesti inizialmente come una forma respiratoria, la trombosi è un segno distintivo della maggior parte dei casi gravi e critici di Covid-19. Da mesi gli scienziati di tutto il mondo cercano di capire se farmaci con un effetto antipiastrinico, come l’Aspirina, possono giocare un ruolo importante nel prevenire la polmonite grave da Sars-Cov2. Nei giorni scorsi l’Aifa e l’istituto Spallanzani hanno approvato lo “Studio multicentrico randomizzato contro...

Covid, la situazione di oggi: tasso di contagio al 2,54%, ieri soltanto 906 nuovi positivi

(IN AGGIORNAMENTO) Dati incoraggianti nell'andamento della pandemia nel Veneto: nelle ultime ventiquattr'ore i nuovi contagi sono scesi sotto la soglia delle mille unità, esattamente 906 a fronte di 35.700 test eseguiti, il tasso di contagio è al 2,54% ancora in calo rispetto al 3,14% di ieri. Sempre alto il numero delle vittime, altri 23 decessi ieri. In ospedale si conferma il calo dei ricoveri: meno 80 pazienti. In corsia ci sono 1.870 persone: 1.609 in area non critica (meno 75 su ieri) ...

Lotta alla disoccupazione post Covid, Verona prova a fare sinergia

(di Marco Danieli) Un protocollo unico territoriale - qui il nostro video - per allineare le molte iniziative e misure attive già esistenti sul territorio provinciale per contrastare la disoccupazione. E' quanto si propongono di realizzare la Curia, il Comune e la Provincia che ieri pomeriggio al Centro Toniolo hanno iniziato a gettare le basi della possibile collaborazione. Tutte e tre le istituzioni presenti, sia quella religiosa che quelle politiche, dando per assodato che il lavoro è ...

Covid, rallentano le vaccinazioni in Veneto. Mille81 i nuovi positivi, ma il tasso di contagio si dimezza al 2,67%

(in aggiornamento) L'infezione sta scendendo nel Veneto, da un po' di giorni il trend è buono: nelle ultime 24 ore sono tornati a correre i test, ben 40.474 effettuati ieri che hanno registrato 1.081 nuovi positivi. Da inizio pandemia, siamo arrivati a 8,8 milioni di test effettuati in regione. Quasi 400mila i positivi da un anno a questa parte, 29.442 sono attualmente in quarantena. In ospedale ci sono ancora 2.013 pazienti (meno 63 su ieri) in area non critica sono ricoverate 1.736 persone ...

Covid, il tasso di contagio scende al 4,99%. Veneto prima regione per vaccinazioni ogni 100mila abitanti

Il Veneto "orange" si porta in prima posizione fra le regioni italiane più popolose per percentuale di popolazione vaccinata: ad oggi col 55,8 su 100mila abitanti ha superato la Toscana (che ha vaccinato 52,1 abitanti ogni 100mila residenti) e il Piemone (50,2) come evidenzia la grafica in apertura. Nel frattempo, sta lavorando con le altre Regioni per la variazione dei criteri di valutazione delle chiusure degli esercizi commerciale e di attribuzione nelle diverse zone attualmente previs...

40mila vaccinati al di fuori delle categorie ammesse, la Regione verificherà dose per dose

40mila furbetti, 40mila errori o 40mila aventi regolarmente diritto al vaccino? La Regione controllerà questo cluster e verificherà che tutto si sia svolto nella norma, senza sottrarre dosi alle persone più fragili. Dopo le voci e le polemiche delle ultime ore, Zaia e l'assessore Lanzarin hanno deciso di vederci chiaro dando mandato di verificare e incrociare i dati e catalogare i soggetti che compongono questo gruppo. In una nota sottolineano: «Premesso che l'attribuzione di una specifica ...

Mancano 58mila medici e 72mila infermieri, bisogna cambiare subito rotta

La pandemia ha reso evidente a tutti, ma proprio a tutti, quello che prima si stentava a capire. La sanità è stata trascurata per decenni quando il bilancio e non la salute è stato messo al centro della sanità. Non si è capito che investire sulla salute significa creare posti di lavoro e anche investire sullo sviluppo, perché un paese in buona salute è più vitale e produce di più. Voler risparmiare sulla sanità ha portato a parecchi errori. Primo fra tutti risparmiare sul personale. ...

Vaccini, Girardi Ulss: Verona scollina le 200mila dosi somministrate

Verona supera la soglia delle 200mila dosi di vaccino anti-Covid somministrate nella nostra provincia (qui il video del direttore generale della Ulss 9, Pietro Girardi) grazie alla sinergia avviata dalle strutture sanitarie col mondo del volontariato che è entrato in forza nella logistica della campagna e la presenza dei medici di medicina generale. Dopo le fasce protette e degli over-80, Verona si prepara a vaccinare la fascia dei cittadini over-70. Unico vincolo, il numero dei vaccini ...

Ristorazione, a Nordest non si molla: ha il tasso di abbandono più basso d’Europa

La ristorazione veneta e del Nordest regge meglio del resto d’Europa la pandemia: una ricerca di The Fork (è la principale piattaforma per le prenotazioni online di ristoranti) registra infatti nella nostra regione un tasso di abbandono per chiusura dell’attività fra i ristoratori del 7,8%, un terzo in meno della media italiana che è pari al 10.3% sul territorio nazionale che è in linea con quello di altri paesi europei, come la Spagna (10.7%) e la Svizzera (11%). Il Nordest fa meglio ...