borgo trento 62 results

22 e 23 maggio a Borgo Roma e Borgo Trento visite gratuite per la tiroide

Le disfunzioni tiroidee sono le malattie endocrine più comuni. Per sensibilizzare alla prevenzione e alla cura in occasione della Settimana mondiale della tiroide l’AOUI di Verona offre visite gratis...

Open Day Emicrania a Verona. Visite gratuite il 27 maggio

In occasione della Settimana Nazionale dedicata al mal di testa, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona parteciperà all'Open Day Emicrania...

Citrobacter. Franchi: “Nessun bambino infettato o ammalato“

Il professore Massimo Franchi, direttore del Dipartimento Materno infantile ha comunicato che tutti gli screening effettuati sui bambini attualmente ricoverati in Terapia intensiva neonatale hanno confermato che non ci sono state altre colonizzazioni da Citrobacter koseri. Dei nove neonati solo uno resta positivo, ma non infetto quindi sta bene. Nessun bambino prematuro ricoverato in TIN è infetto. Intanto proseguono le misure di sorveglianza e di isolamento, che hanno consentito da ...

Lavori a Ponte Risorgimento dal 6 maggio

Lunedì 6 maggio iniziano i lavori per sostituire i giunti di dilatazione su Ponte Risorgimento. Un intervento di manutenzione straordinaria che comporta una limitazione alla circolazione per tutto il tempo in cui sarà aperto il cantiere. Non verrà chiuso al traffico, come ponte Nuovo. I lavori verranno effettuati chiudendo una semi carreggiata alla volta, garantendo così la viabilità in entrambe le direzioni, ma non più a doppio senso di marcia. Dal 6 al 17 maggio, ...

Interrogazione in Comune. Disagi dalla Migross di via 24 Maggio

Massimo Mariotti, capogruppo di Fratelli d’Itala in Consiglio Comunale è il decano dei consiglieri e, data la sua esperienza amministrativa, sa bene quanto sia importante rappresentare i cittadini e portare all’attenzione del Comune le loro esigenze, istanze e lamentele.Alberto Rizzati, capogruppo dello stesso partito in 2^ Circoscrizione, è molto conosciuto in Borgo Trento e in tanti si rivolgono a lui per denunciare situazioni di disagio. Come quella illustrata ieri con una conferenza ...

Nuovo Piano della Sosta. Una spesa in più per i cittadini 

(di Paolo Danieli) Il Piano della Sosta, presentato dall’amministrazione Tommasi, consiste di fatto nel rendere a pagamento tutti gli stalli che ci sono in Borgo Trento. Ad oggi ce ne sono di bianchi, gratis o a disco orario in certe ore, e di blu, riservati ai residenti oppure a pagamento. Generalmente gli uni da una parte e gli altri dall’altra della strada. Da quando il nuovo Piano della Sosta entrare in vigore, presumibilmente ad autunno inoltrato, dopo aver superato l’iter in ...

Tosi. La ZTL in Borgo Trento? Una follia. 

Tosi prende posizione sull’idea dell’assessore Tommaso Ferrari di allargare la ZTL a Borgo Trento: «una follia!- afferma spiegando la posizione sul tema di Forza Italia...

Pronto soccorso Borgo Trento. 5 posti letto per pazienti da tenere monitorati

Pronto Soccorso di Borgo Trento: è operativa la nuova Area Monitorati. Dotata di 5 posti letto, l’area è stata progettata per ospitare pazienti che richiedono un monitoraggio continuo e dettagliato delle loro condizioni di salute. Questi posti letto, situati davanti ad un bancone provvisto di monitor e computer, permetteranno al personale infermieristico e medico di fornire un'osservazione accurata e costante, garantendo un intervento tempestivo in caso di necessità. La disposiz...

Difficoltà di parcheggio a Borgo Trento. La denuncia di Fratelli d’Italia 

Conferenza stampa oggi a Palazzo Barbieri del capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale Massimo Mariotti e del capogruppo di seconda circoscrizione Alberto Rizzati per denunciare le difficoltà di parcheggio...

AOUI. La Fondazione Cassa Depositi e Prestiti elargisce 120 mila euro per la lotta contro il tumore gastrico

Un finanziamento di 120 mila euro è stato assegnato dalla Fondazione Cassa Depositi e Prestiti per potenziare il progetto guidato dalla professoressa Maria Bencivenga...

Parcheggiare in Borgo Trento è sempre più difficile. Inaccettabili gli stalli riservati al Servizio Forestale

Il problema del parcheggio in Borgo Trento è molto sentito e gli abitanti del quartiere sono quotidianamente in difficoltà per posteggiare la macchina. La presenza dell’Ospedale quale grande trattore di traffico, fa sì che ogni giorno migliaia di persone lascino l’auto nelle strade limitrofe. In più bisogna considerare che al di là del Ponte della Vittoria e del ponte Garibaldi inizia la ZTL così molti lasciano l’auto in Borgo Trento per poi andare in centro a piedi. Ciò produce ...

Neurologia. Stroke Unit premiata con la targa Platino per la cura dell’ictus nei primi 20 minuti

È stata consegnata oggi a Neurologia A, diretta dal prof Bruno Bonetti, la targa Platino del prestigioso premio internazionale Eso-Angels Awards (European Stroke Organisation), l’organizzazione che riconosce i migliori ospedali che si occupano di ictus...

Perde il controllo dell’auto e sfonda la vetrata di una lavanderia

Perde il controllo dell’auto e sfonda la vetrata di una lavanderia. Spettacolare incidente con il coinvolgimento di alcune vetture dopo le 19 di venerdì all’incrocio fra via Todeschini e via Risorgimento in borgo Trento. Si ferma contro la lavanderia La dinamica non è ancora chiara, ma pare che una Volkswagen Polo proveniente da piazza Vittorio Veneto sia uscita dallo stop dell’incrocio con via Risorgimento senza fermarsi, probabilmente a causa di un malore dell’anziana ...

Al top della chirurgia oncologica Borgo Trento e Peschiera

L'Ospedale di Borgo Trento e l'Ospedale Pederzoli di Peschiera, rispettivamente per i tumori dello stomaco e della prostata, sono le uniche 2 strutture veronesi che rientrano nella classifica dei migliori centri di chirurgia oncologica d'Italia stilata dalla Rete Oncologica Pazienti Italia. 'Dove mi curo?’ è la mappa aggiornata, elaborata partendo dai dati dell'ultimo Programma Nazionale Esiti di Agenas. Come si fa a sapere qual’è l’ospedale migliore per farsi operare nel caso ...

Borgo Trento. Piace il mercato a chilometro zero della Coldiretti in piazza Vittorio Veneto

Il mercato a chilometro zero del giovedì della Coldiretti in piazza Vittorio Veneto piace. L’esperimento di spostarlo dall’Arsenale, per lasciare spazio ai lavori di risanamento della monumentale struttura militare austriaca funziona. A tal punto che molti ‘borgotrentini’ chiedono di renderlo permanente.  In municipio, fa sapere l’amministrazione comunale, arrivano lettere e messaggi di consenso nei confronti dell’iniziativa, che oltre a promuovere il consumo di prodotti ...