crisi 9 results

Gli italiani non hanno più paura del Covid. Temono la situazione economica

Solo il 28% degli teme contagio. Tutti gli altri lo considerano come una normale influenza, tanto che solamente il 27% farà la 4^ dose di vaccino. Solo il 14% riferisce di averla fatta.E’ il risultato di uno studio Centro di ricerca in Psicologia dei consumi e della salute dell’Università Cattolica, Campus di Cremona sugli atteggiamenti degli italiani riguardo a salute e consumi.Ma se il 57% pensa che il peggio sia passato, tra gli over 60 la pensa così solo il 49% e il 48% di coloro ...

K-Adriatica stima a un +20% le semine di cereali in Italia. Ma la produzione agricola teme la crisi dei fertilizzanti

Per le prossime semine di cereali autunnali e invernali in Italia, specie orzo e frumento tenero, le previsioni sono di un aumento intorno al 15-20% rispetto allo scorso anno. Allo stesso tempo si riscontra un forte clima di incertezza da parte del comparto agricolo in merito all’utilizzo di fertilizzanti e sostanze organiche, che sono alla base dell’agricoltura. "I rischi sono il ridimensionamento della produzione agroalimentare, un nuovo rialzo dei prezzi e dell’inflazione, un consid...

La crisi economica colpisce soprattutto i lavoratori autonomi e le loro famiglie. In Veneto hanno chiuso 1014 negozi e 1166 botteghe artigiane

Sono i lavoratori autonomi e le loro famiglie a patire di più della crisi economica e dei rincari. Di qui lo scivolamento nella fascia di povertà di una parte del ceto medio, mentre, almeno per ora, i nuclei che vivono con uno stipendio fisso sono i meno minacciati. Almeno per ora, perché è evidente che se le partite Iva chiudono, diminuisce il gettito fiscale e di conseguenza le risorse dello stato per pagare il proprio apparato. Sono 155 mila i lavoratori autonomi che durante il 2021 ...

Il gruppo Calzedonia non conosce crisi. Acquisito l’80% della Antonio Marras spa.

Calzedonia ha firmato un accordo per l'ingresso del gruppo veronese fino all'80% nel capitale della Antonio Marras Srl.L'accordo prevede che il Gruppo Calzedonia metta a disposizione la sua esperienza nel retail e nella produzione, per sviluppare le potenzialità del noto stilista sardo.Marras continuerà a dedicarsi alla creazione e realizzazione di abiti, accessori, complementi di arredo.Per l'ad di Calzedonia, Sandro Veronesi, "questo accordo rappresenta l'ingresso del nostro gruppo in un ...

Elettricità e gas alle stelle minacciano famiglie e imprese: rischio chiusure per la spesa 2022 che sale di 106 miliardi

Sfiora i 106 miliardi il costo aggiuntivo che le imprese italiane subiranno quest’anno per i rincari di energia elettrica e gas. Lo stima la CGIA di Mestre, ipotizzando nel 2022 gli stessi consumi nel 2019 prima del Covid, però alle tariffe degli ultimi sei mesi. Una stangata che rappresenta uno shock per il nostro sistema produttivo. E potrebbe andare addirittura peggio: se in autunno la Russia dovesse ridurre ulteriormente o chiudere le forniture di gas verso l’Europa, il gas subirà ...

Mattarella ha sciolto le Camere. Si vota il 25 settembre. Maschio: io ero per l’unità del centrodestra anche a Verona. A differenza di qualcun altro…

Quando ieri sera, uscendo dal Senato dopo aver capito su 315 senatori solo 92 gli avrebbero dato la fiducia, Draghi era sorridente. Lo hanno visto tutti. Mica era adombrato. Tantomeno rattristato. Sembrava sollevato da un problema. Oggi nel discorso d’addio alla Camera ha dato la stessa impressione. Draghi non è stato sfiduciato: si è fatto sfiduciare. Non s’è voluto far rosolare al fuoco lento della crisi e delle inevitabili proteste che scoppieranno in autunno. Ce lo conferma anche ...

La crisi dei Pronto Soccorso e degli Ospedali è la conseguenza del calo dei finanziamenti alla Sanità, che non sono un costo ma un investimento

(di Paolo Danieli) Chi più chi meno, tutti abbiamo avuto bisogno del Pronto Soccorso. E ci siamo resi tutto conto che è un punto critico del Servizio Sanitario Nazionale. I Pronto Soccorso sono sempre intasati. E non solo perché mancano medici e infermieri, ma anche perché tanti vi arrivano per problemi che potrebbero essere risolti dalla medicina territoriale. Il Pronto Soccorso diventa allora una sorta di imbuto dove si concentra la richiesta di prestazioni proprie di questo servizio, ma ...

Verona si mobilita per l’emergenza umanitaria ucraina.

Il sindaco Federico Sboarina si è recato nella mattinata di oggi presso il Vescovado per incontrare il Vescovo mons. Giuseppe Zenti.  Oggetto dell’incontro un valutazione comune su come preparasi all’emergenza umanitaria che inevitabilmente deriverà dall’emergenza conseguenza la guerra scoppiata in Ucraina. Il sindaco ha dichiarato che «l’Amministrazione Comunale e la Curia mettono insieme strutture ed energie per far fronte comune se la situazione ucraina dovesse peggiorare». ...

La casa va aggiustata prima che crolli. Bisogna cominciare dalla base. Cioè dai partiti

E’ opinione degli analisti, oltre che della maggioranza degli italiani, che la brutta vicenda dell’elezione del Presidente della Repubblica sia stata causata dal fallimento dei partiti. Fallimento peraltro evidente da tempo e comprovato dal frequente ricorso ai “tecnici” (banchieri o personaggi di fiducia dell’establishment). Il fatto che i partiti non siano riusciti a eleggere un successore a Mattarella è stato recepito come manifestazione di impotenza. Ed è così. Molti, ...