italia 23 results

Siccità. Il governo dichiara l’emergenza per il Veneto ed altre 4 regioni. Zaia: l’avevamo chiesto più di 2 mesi fa

Stato di emergenza siccità per  Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Piemonte. Alla nostra regione andranno 4,8 milioni. 10,9 all’Emilia Romagna, 4,2 al Friuli Venezia Giulia, 9 alla Lombardia, 7,6 milioni all Piemonte. "All'interno di questo decreto - ha detto il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini- sono già stati stanziati oltre 35 milioni da ripartire tra le cinque regioni coinvolte. Il governo non si fermerà qui, ci saranno altre ...

Nonostante qualche pioggia l’Italia resta in emergenza siccita’. Per Anbi “servono scelte strategiche straordinarie”

(Di Stefano Cucco) “Le piogge delle scorse ore non devono trarre in inganno: utili a ristorare il territorio, concedono solo qualche giorno di tregua alla grande siccità, che sta colpendo ampie zone del Paese; a rischio c’è anche la produzione agricola della Lombardia, regione leader per valore economico del settore primario”: a ricordarlo è Francesco Vincenzi, presidente dell’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio (ANBI), che celebrerà la ...

La Russia ci ha tagliato metà gas? Per l’Italia non c’è problema. In Germania invece sono preoccupati. E’ la storia della cicala e la formica?

(di Paolo Danieli)  Dopo che Gazprom l’altro ieri ha tagliato all’Italia la metà delle forniture di gas, il governo non ha fatto una piega e rassicura che per gli italiani non ci saranno ripercussioni. Tanto, dall’inizio dell’anno non è più la Russia il principale fornitore di metano al nostro paese, ma l’Algeria. E poi, tranquillizzano, ne prendiamo dall’Azerbaijan, e adesso abbiamo anche cominciato a cercarne in Monzambico, poi ci sono le pale eoliche e i pan nella ...

Non solo italia. La grande sete che va dall’Africa al Mediterraneo costa 9 miliardi annui all’Europa

(Di Stefano Cucco) “La sola ipotesi che la strage nella chiesa cattolica in Nigeria rientri all’interno di un conflitto locale per il controllo delle risorse idriche, in una condizione di crescente desertificazione a seguito dei cambiamenti climatici, è un ulteriore campanello d’allarme su uno scenario, da cui nessuno può chiamarsi fuori”: a dirlo è Francesco Vincenzi, presidente dell’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque ...

In caso di guerra. Il piano dell’Italia per un attacco nucleare

Non siamo mai stati tanto vicini alla 3^ guerra mondiale. Che sarebbe inevitabilmente una guerra nucleare. In Italia esiste un piano per assicurare la continuità dell'azione di governo, proteggendo la capacità economica, produttiva e logistica del Paese e riducendo nel contempo l'impatto sulla popolazione. Si chiama Piano Nazionale di difesa civile e contiene le pianificazioni di prevenzione e soccorso in caso di attacco nucleare. E’ una direttiva generale per la stesura dei Piani predis...

Mattarella rieletto. Sembra che non cambi nulla. Ma cambia tutto

(di Paolo Danieli) Alla fine Mattarella e Draghi sono rimasti al loro posto. Potrebbe sembrare che non sia cambiato niente. E invece è cambiato tutto. Proprio il contrario di quello che diceva Tancredi al Principe di Salina nel “Gattopardo” («Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi»). Intanto il primo a cambiare è stato proprio Mattarella che aveva detto che il suo settennato finiva lì. E invece s’è fatto rieleggere. Farà la staffetta con Draghi dopo le ...

Il Veneto continua ad essere la regione italiana che fa più tamponi

Finora ne ha fatti 8.187.720 tamponi molecolari e 13.065.198 test rapidi. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 2.816 nuovi positivi, con un’incidenza dll’8,37%. I ricoverati in reparti non critici sono 1231 (+35) mentre quelli in terapia intensiva sono 185 (+13). I morti sono stati 24 e portano il totale a 12.306 decessi da inizio pandemia. Zaia ha comunicato i parametri che attualmente tengono il Veneto in zona gialla, ma che sono in bilico. L’RT è 1,13. L’incidenza al 6,1 per 100 ...

Preoccupazione per la diffusione continua del contagio e per l’incognita sull’impatto della variante Omicron

La situazione si sta aggravando. In Europa, ma anche in Italia. E’ questa l’analisi di Guido Rasi, consulente scientifico del generale Figliuolo, in base all’aumento dei ricoveri. L’Italia potrebbe finire presto in zona arancione. Se non ci fossero stati i vaccini la situazione sarebbe tragica. Bisogna però fare subito le terze dosi. L’intervallo fra la 2^ e la 3^ è stato abbassato da 6 a 5 mesi. E’ la variante Omicron che allarma. I questo momento in Italia c’è solo ...

Il Veneto da solo fa un quinto dei tamponi di tutt’Italia. Non sarà per questo che risulta una delle regioni con più contagi?

Il Veneto, che ha 5 milioni di abitanti, nelle ultime 24 ore ha fatto 123.614 tamponi, fra antigienici e molecolari. In tutt’Italia, che ha 60 milioni di abitanti, nello stesso arco di tempo ne sono stati fatti 718.281. Ciò significa che tutte lamellare regioni italiane messe assieme ne hanno fatti 594.667. Il Veneto da solo ha fatto circa un quinto di tutti i tamponi fatti in Italia. Ma le regioni sono 20. Quindi significa che la media nazionale - esclusomi Veneto- dei tamponi è di 29.733 ...

Anche Il Sole 24 Ore conferma l’ottavo posto per Verona nella classifica sulla qualità della vita

Trieste al primo posto, Crotone all’ultimo. Le città del Nord Italia ed in particolare quelle della zona Est occupano i primi 10 posti. Nella classifica sono stati analizzati 90 indicatori, divisi in gruppi di 15 in 6 categorie: demografia e salute; giustizia e sicurezza; ricchezza e consumi; affari e lavoro; ambiente e servizi; cultura e tempo libero.Verona da il meglio di sè nella sezione di "ricchezza e consumi" (11esima in Italia) e appare nella Top Ten nazionale in quattro punti: ...

Secondo Ecdc l’Italia è il paese che preoccupa di meno per la situazione Covid

Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) valuta la situazione Covid dell’Italia come la meno preoccupante. Questo giudizio è basato su dei parametri di valutazione della pandemia delle ultime due settimane confrontati con quelli degli altri paesi europei, che vanno dalla mortalità alle ospedalizzazioni, al numero dei positivi. L’Ecdc considera molto preoccupante la situazione epidemiologica nei paesi dell’Europa nord-occidentale. Il tasso di notifica dei ...

Nuova proposta indecente dell’Europa su vino e birra italiane.

Dopo aver cercato di penalizzare i prodotti tipici dell’agroalimentare italiano, ora l’Europa prende di mira il vino e la birra italiani al centro della cultura enogastronomica italiana, uno dei maggiori punti di forza del turismo nel nostro paese. Questo genera particolare preoccupazione nel Veneto. Soprattutto a Verona che con Valpolicella e Amarone è una delle capitali del vino italiano. L’idea sarebbe quella di stampare sulle etichette delle bottiglie degli avvertimenti sanitari ...

I numeri dicono che l’Italia non è un paese per giovani

Tira brutta aria per i giovani in Italia. Non solo sono sempre meno, destinati a diventare una minoranza, ma anche le loro condizioni di vita sono destinate a peggiorare. “Nel prossimo futuro i giovani avranno una posizione sociale peggiore rispetto a quella dei genitori”. Lo dice il sociologo Ilvo Diamanti, riferendo i dati della sua ultima indagine di Demos, il suo istituto di ricerca politica e sociale. Secondo un altro studio, il Rapporto Giovani dell’Istituto Toniolo, se nel 2008 il ...

Facebook rimuove rete no-vax che faceva attività di “brigading” sui social

Molestavano sui social medici, politici e giornalisti con innumerevoli post con svastiche dando loro dei “nazisti” costringendoli poi a cancellarli. Questo perché favorevoli o impegnati nella campagna vaccinale definita “dittatura sanitaria”. I no vax autori di queste azioni di molestia fanno parte di un network chiamato “V_V” che raccoglie fra i mille e i duemila account. Facebook, in accordo con i governi e le polizie di alcuni paesi fra i quali lItalia, ha rimosso questo gruppo ...

In Italia sfondata la soglia dei 10 mil nuovi casi. Ma stiamo sempre meglio degli altri.

Dopo tanto tempo in Italia è stata sfondata la soglia dei 10 mila nuovi casi: 10.172. Era dall'8 maggio che non veniva superata. Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 537.765 con un rapporto positivi tamponi dell’1,9% (+0,8). Nelle ultime 24 ore ci sono stati 72 decessi (-2) per un totale di 132.965. Salgono i ricoveri in area non critica dove ci sono 4.060 pazienti (+90) e 460 (+5) in terapia intensiva. La regione con più casi odierni è la Lombardia (+1.858), seguita da ...