Michele Bertucco Verona 18 results

Budget delle Circoscrizioni, Federico Sboarina attacca e la Giunta Tommasi risponde: E’ colpa vostra

Botta e risposta fra opposizione e amministrazione Tommasi sul finanziamento delle Circoscrizioni cittadine. Questa mattina - qui il nostro video - avevano dato fuoco alle polveri l'ex sindaco Federico Sboarina e il consigliere comunale (nonchè parlamentare FDI) Marco Padovani: "Per le manutenzioni straordinarie di strade e marciapiedi ci sono 2 milioni e 180 mila euro, ma la Giunta Tommasi ne finanzierà solo 500 mila - avevano sottolineato nel corso di una conferenza stampa - . C’è tempo ...

Dal Comune alla Zai, l’incredibile viaggio della partecipazione VeronaMercato

(di Michele Bertucco) Il Comune vende parte delle proprie quote in una società partecipata (Veronamercato) e un'altra società partecipata (il Consorzio Zai), peraltro retta dalla stessa componente politica e non sottoposta ai vincoli della Legge Madia, sembra disposta ad acquistarle permettendo così all'amministrazione comunale di incassare 9 milioni di euro, che a sei mesi dalla fine del mandato fanno sempre comodo. Non sembra esserci molto altro da dire sulla vendita delle quote di ...

Arriva Eataly alla fabbrica del ghiaccio. Bertucco, ampliare subito il parco di Santa Teresa

(di Michele Bertucco) Ieri, sabato 30 ottobre 2021, ho partecipato alla manifestazione "Un girotondo per l'allargamento del Parco di Santa Teresa" promossa dal Comitato di Verona Sud. I cittadini sono giustamente preoccupati per le notizie che danno per imminenti i lavori per l'arrivo alla cupola degli ex Magazzini Generali di Eataly (un'area commerciale di circa8.000 mq). Lo studio di fattibilità per l'ampliamento del Parco di Santa Teresa è stato inserito nel Piano ...

Central park, botta e risposta sui numeri dell’opera più importante per Verona

Purtroppo, era previsto. Neppure il progetto del più grande parco urbano della storia di Verona riesce a mettere d'accordo la politica scaligera. Oggi Michele Betucco e Giuseppe Campagnari hanno diffuso una nota in cui si contestano i numeri presentati dall'amministrazione illustrando la realtà che si è aggiudicata il bando delle Ferrovie: l'austriaca Signa. Immediata la replica dell'assessore all’Urbanistica Ilaria Segala. Questo il botta-e-risposta. Per i primi: «Cosa diavolo c'è ...

Il territorio non dev’esser più il Bancomat dei Comuni: reintroduciamo il vincolo di destinazione per gli oneri di urbanizzazione

(di Michele Bertucco) In Italia vengono mediamente cementificati oltre 500 kmq di territorio all'anno. E' come se ogni 4 mesi sorgesse una nuova città delle dimensioni di Milano. Quali le ragioni di questo impressionante consumo di suolo? Le attività connesse all'edilizia sono considerate il volano della nostra economia ed il bancomat con cui comuni come Verona hanno cercato di aumentare i fondi a disposizione dei propri bilanci. Una bolla speculativa alimentata dalla crescita ...

Combattere lo spreco di territorio vuol dire produrre una nuova ricchezza. Sostenibile

(di Michele Bertucco) Ridurre il consumo di suolo a Verona è ormai anche una necessità economica. Tale blocco non dichiara la morte dell'edilizia ma ne sposta l'interesse sugli immobili esistenti al fine della loro riqualificazione. La riqualificazione delle superfici già urbanizzate e la rivitalizzazione del centro storico comportano modalità di intervento completamente diverse pur se complementari tra loro. Il centro storico è stato nel tempo ...

Parcheggi e cemento, Verona non respira nella bolla di calore che si è costruita attorno. E’ ora di cambiare rotta

(di Michele Bertucco) Le enormi distese di cemento nei parcheggi pubblici e privati senza alberi che costellano Verona sono uno scandalo non più accettabile al tempo del cambiamento climatico. Vere e proprie fornaci roventi d'estate, aumentano enormemente l'effetto "isola di calore", con disagi seri per i cittadini. Al contrario, in caso di forti piogge, aumentano i rischi di allagamenti scaricando direttamente le acque nel reticolo fognario invece che permettere l'assorbimento nel terreno. ...

Bilancio bipartisan: così andrà distribuito l’avanzo di quest’anno

(di Michele Bertucco*) La mozione proposta e faticosamente condivisa dalle opposizioni con la maggioranza in Consiglio comunale sta già dando i suoi frutti: è disponibile infatti la bozza della proposta di delibera che assegna le risorse dell'avanzo di bilancio 2020 alle linee di intervento da noi indicate. Più precisamente, alle famiglie in difficoltà andranno 2 milioni di euro (ne avevamo chiesto almeno 1); per le agevolazioni Tari a beneficio delle imprese più esposte alla crisi ...

Bilancio comunale, la maggioranza fa quadrato su Sboarina dopo lo stop imposto ieri sera

(in aggiornamento) La maggioranza fa quadrato sul sindaco e sul bilancio mancato nella serata di ieri. Una soluzione infatti poteva essere quella di lasciar fare l'illustrazione del bilancio all'assesore Toffali per poi discuterne questa sera con tutti gli allegati depositati. «Questa soluzione - spiega Perbellini capogruppo di Battiti - avrebbe permesso di arrivare ad un bilancio approvato senza perdere ulteriore tempo a tutto svantaggio dei cittadini. Per Mauro Bonato, la presenza di oltre ...

Dal Moro, darò una mano a Tommasi: lui può farcela

Troppa grazia! Gianni Dal Moro, parlamentare Dem chiamato in causa dal sondaggio Winpoll commissionato da Sinistra in Comune (qui il nostro articolo) , commenta a L'Adige le prospettive del Centrosinistra per le prossime Amministrative 2022. Ha visto il sondaggio presentato da Michele Bertucco sulle prossime elezioni amministrative? che ne pensa?«Si, l' ho letto. Penso che i sondaggi fatti ora, senza candidati in campo, liste e coalizioni , senza campagne di informazione, siano fuorvianti e ...

Nuovo sondaggio: Tommasi ce la può fare se rappresenta tutto il centrosinistra. Bertucco: sia chiaro, mai alleanze con Tosi

Damiano Tommasi si conferma nei sondaggi la figura che può sparigliare le carte ed eliminare uno dei due candidati dell'area di Centrodestra: Federico Sboarina e Flavio Tosi. Lo dice l'ultimo sondaggio condotto in città, a poco più di un anno dalle elezioni, commissionato da Sinistra in Comune a Winpol che è una società quotata del settore che ha svolto diverse analisi dei trend elettorali scaligeri anche nelle scorse settimane. Un dato di partenza: contenti di come è diventata Verona ...

Aeroporto Catullo, c’è chi dice no alla SAVE: Valdegamberi e Bertucco sfidano Marchi

Dalla politica arrivano reazioni stizzite alla boutade di Enrico Marchi, il presidente della SAVE (socio di minoranza del Catullo di Villafranca) che ha annunciato di voler comprare altre quote portandosi in maggioranza in occasione del prossimo aumento di capitale. Stefano Valdegamberi ( capogruppo Misto al Consiglio regionale) ribatte a muso duro: Marchi, menziona l'inesistente "polo aeroportuale del nord est" come "alibi per neutralizzare e svuotare Verona". L'ingresso di Marchi e ...

Al capezzale del Catullo decollano soltanto le polemiche dei partiti

Non poteva essere altrimenti: la notizia del nuovo deficit dell’aeroporto Catullo (data in anteprima ieri dall’Adige qui) e della necessità di ricostituire il capitale sociale ai sensi dell’articolo 2446 del Codice civile ha alimentato oggi il dibattito e la polemica politica. Per Alberto Zelger, Lega: «Come rappresentante della Lega e presidente della seconda commissione sono lieto di aver contribuito a sollevare un dibattito sul futuro dell’Aeroporto Catullo, che coinvolge ampi ...

Bertucco e Campagnari: variante 29, doveva essere un’opportunità, è diventata un albero della cuccagna

(di Michele Bertucco e Giuseppe Campagnari) Per una volta siamo d'accordo col Sindaco: questa Variante 29 rispecchia fedelmente l'idea dell'urbanistica dell'era Sboarina. Infatti le 145 manifestazioni pervenute rappresentano un coacervo di richieste confuse senza capo né coda che ripropongono in diverse salse la solita minestra: commerciale, ricettivo e residenziale, per lo più concentrato in terza e quinta circoscrizione, senza alcuna attenzione per i quartieri e per gli spazi ...

Aeroporto, l’allarme di Bertucco: si sfilano anche le banche

Gennaio rischia di essere il mese del redde-rationem dell'economia pubblica veronese: aumento di capitale in VeronaFiere in stand-by; concessione A22 Brennero in alto mare; rilancio del Catullo ancora da definire per evitare la marginalizzazione imposta dalla Save. Dopo l'intervento di domenica scorsa (qui il suo articolo su L'Adige) il consigliere Michele Bertucco lancia un nuovo allarme: a rischio so anche gli affidamenti della società scaligera. Spiega Bertucco: «Da una comunicazione, ...