morte 14 results

Nel 2023 in Veneto 39 morti sul lavoro. A Verona il record negativo

I morti sul lavoro in Veneto, nel 2023, sono stati 39, di cui 14 solo nella provincia di Verona che detiene questo primato poco invidiabile, seguita dalla provincia di Treviso con 8 e da quella di Padova...

I troppi dubbi sulla morte di Lorenzo Casini che era stata liquidata come suicidio  

Troppi dubbi sulla morte di Lorenzo Casini. La Procura della Repubblica di Verona (nostro articolo del 10 agosto https://www.giornaleadige.it/riaperto-il-caso-lorenzo-casini/) ha riaperto il caso , che era stato liquidato come ‘suicidio’. La madre, Elisabetta Casini, non aveva mai creduto che suo figlio si fosse impiccato ed è stata per mesi, con qualsiasi tempo, in piazza Bra dietro a un banchetto per raccogliere le firme a supporto della richiesta di riaprire il caso. Ne ha raccolte ...

Morti sul lavoro. A Verona la tappa del tour Ugl “La sicurezza è il tuo futuro”

Continua il tour nazionale Ugl “La sicurezza è il tuo futuro”, organizzato dal sindacato per presentare i dati emersi dal Report 2022 Ugl "La Sicurezza nei e sui luoghi di lavoro". A Verona, all’Hotel Leon d’Oro, si è svolta l’undicesima tappa del tour  per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sull’importanza di implementare una cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro.  Relatore della conferenza ...

La scomparsa di Walter Pampanin. Con la sua gelateria è stato il punto di ritrovo per generazioni di veronesi

Ci ha lasciato ieri Walter Pampanin, titolare della famosa gelateria che aveva ceduto nel gennaio 2020, un mese prima che scoppiasse il Covid. Aveva 73 anni. Lascia la moglie Gabriella ed il figlio Jacopo di 28 anni. Da qualche anno soffriva di Parkinson ed era tornato a casa da un ricovero in ospedale solo da pochi giorni. Aveva lavorato per tutta la vita, fin da quando, dopo le medie, aveva imparato a fare il gelato sotto la guida del padre Florindo e della mamma Bianca, entrambi originari ...

Il Tar sospende la sentenza di morte per l’orsa trentina. Zaia risponde al Wwf: orsi in Veneto? No grazie

Il Tar di Trento ha accolto il ricorso della Lav ed ha sospeso l'ordinanza di abbattimento dell'orsa Jj4 firmata dal presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti.Sono due gli orsi ‘ricercati’ in Trentino: l'orsa Jj4 responsabile dell’aggressione e della morte del runner di 26 anni, identificata grazie alle analisi del Dna disposte dalla Procura della Repubblica di Trento.Il secondo è Mj5, un orso di 18 anni per cui la Provincia di Trento ha chiesto l'abbattimento per l'attacco ...

In Cina una donna morta per l’influenza aviaria

In Cina, nella città di Zhongshan una donna è morta per influenza aviaria il 26 marzo. Le autorità cinesi hanno specificato che la vittima aveva 56 anni ed è deceduta per polmonite. Già malata di un mieloma, risulta sia stata a contatto in un mercato con polli vivi che sono risultati positivi  è al virus dell'influenza aviaria aviaria H3N8. L’Oms ha confermato la notizia, anche se pare che nel mercato non ci siano stati altri casi. E’ il terzo caso di passaggio del virus dai ...

Nel terzo millennio si muore ancora di parto. I dati delle Nazioni Unite

Secondo un rapporto dell’Onu, cui hanno lavorato anche l’Oms e l’Unicef, ogni giorno nel mondo muoiono 800 donne di parto o per problemi legati alla gravidanza. Monitorando il periodo che va dal 2000 al 2020, fino al 2015 ci sono stati dei progressi nell’ambito della mortalità materna pre e post-partum. Invece fra il 2015 e il 2020 c’è stato un peggioramento che ha portato a registrare solo nel 2020 287 mila decessi. Il trend di inizio millennio si è fermato o si è addirittura ...

E’ morto Papa Ratzinger

E’ morto alle 9,34 di questa mattina Joseph Aloisius Ratzinger, Papa Emerito Benedetto XVI nel Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano. Aveva 95 anni. Lo ha annunciato il direttore della Sala stampa della Santa Sede, Matteo Bruni. Dalla mattina di lunedì 2 gennaio 2023, il corpo del Papa Emerito Benedetto XVI sarà nella Basilica di San Pietro in Vaticano per il saluto dei fedeli. Lo riferisce la Sala stampa vaticana.

E’ morto improvvisamente ‘Rambo’ Bissoli, protagonista della storia della Democrazia Cristiana veronese.

È morto oggi all’età di 75 anni Roberto Bissoli, detto “Rambo”, stroncato da un malore improvviso. Democristiano, è stato un protagonista della storia della prima Repubblica a Verona ed era chiamato “Rambo” per il suo carattere risoluto che lo aveva portato, partendo da Isola della Scala, di cui è stato anche sindaco, anche se nativo di Castelnuovo, a diventare uno dei massimi esponenti dello scudo crociato grazie alla sua grande capacità organizzativa. Faceva parte della ...

La scomparsa di Giorgio Maria Cambiè. Oggi a Bussolengo il funerale

E’ scomparso all’età di 90 anni Giorgio Maria Cambié, noto commercialista, economista, scrittore e docente universitario. Lascia la figlia Silvia, che vive a Londra. Era nato a Varese, ma s’era poi trasferito a Verona e precisamente a Bussolengo dove aveva il suo studio libero-professionale che era tuttora in attività.Oltre alla sua avviatissima attività di commercialista è sempre stato attento ai fenomeni culturali e politici. Era decisamente un uomo di destra, con una particolare ...

Villa Bartolomea. Maestra muore in classe davanti ai suoi alunni

E successo ieri alla scuola elementare Carlo Ederle di Villa Bartolomea. Una maestra di 44 anni, Giovanna Fabrica, è morta improvvisamente in classe davanti ai suoi alunni. Nonostante i soccorsi tempestivi, non c'è stato niente da fare.L'insegnante, siciliana, abitava a Cerea con il marito, anche lui insegnante. Era a Villabartolomea da un anno e s’era fatta apprezzare per il suo modo di fare gentile e disponibile. Mentre era nell’aula della seconda B s’è sentita male al’improvviso ...

Chi smette di fumare rischia il 27% in meno di morire

Che smettere di fumare allunghi la vita già lo si sapeva. Ma non di quanto. Adesso il vantaggio lo si può anche quantificare grazie ad uno studio coordinato dal National Cancer Institute americano e pubblicato su JAMA Network Open. Se uno smette di fumare, non solo, ma adotta anche uno stile di vita sano, ha il 27% di mortalità in meno rispetto a chi ha continuato imperterrito ad accendere la sigaretta. Il 27% in meno, ma mai come chi non ha mai fumato che ha un’aspettativa di vita ...

Due morti nel sonno a Bosco Chiesanuova, in corso ulteriori accertamenti

Sono stati trovati senza vita con i loro cani in un’abitazione di Bosco Chiesanuova. Un cuoco 51enne, proprietario dell'appartamento e residente a Verona, e un operaio di 50 anni messinese residente a Sommacampagna. La scomparsa era stata segnalata già sabato 19 dicembre alla stazione di carabinieri del Comune di residenza, dal momento che l'uomo non era stato visto tornare a casa. Protezione civile, vigili del fuoco e carabinieri, partendo dalle tracce dal cellulare di uno di loro, sono ...

Chiara massacrata di botte dal suo assassino prima di morire. E quello straccio col corrosivo in bocca…

Chiara Ugolini, la giovane 27enne di Fumane assassinata nella sua abitazione di Calmasino da Emanuele Impillizzeri, prima di morire è stata picchiata selvaggiamente. Non è ancora chiara la causa ultima della morte ma gli inquirenti ipotizzano un’emorragia gastro-esofagea causata dal liquido corrosivo e tossico di cui era intriso lo straccio che l’assassino aveva cacciato in bocca alla povera Chiara. Impillzzeri è quindi stato sbugiardato dall’autopsia. Altro che morte sopravvenuta ...