tecnologia 9 results

Cominciano a mancare i microchip. Non ci saranno nelle nuove tessere sanitarie. Salvi per ora bancomat e carte di credito

Le prossime tessere sanitarie saranno senza microchip. Chi dovrà rinnovare la tessera sanitaria se la vedrà recapitare dall’Agenzia delle Entrate senza il microcircuito. Potrà comunque essere utilizzata per avere le prestazioni sanitarie, per attestare il codice fiscale e anche all’estero come tessera europea di assistenza malattia, ma non più come Carta nazionale dei servizi per comunicare in Internet con la Pubblica amministrazione (l’Inps, Agenzia delle Entrate ecc.).Ad essere ...

Zuckerberg annuncia nuove funzionalità sulla privacy per WhatsApp 

WhatsApp è entrato nella vita di tutti. Ogni giorno usiamo l’applicazione di Mark Zuckerberg per comunicare con i nostri famigliari, amici e i contatti con i quali abbiamo rapporti di vario tipo. WhatsApp ha sostituito gli sms: è più veloce, pratico ed ha tutta una serie di funzioni tali da renderlo quasi indispensabile per i correnti ritmi della comunicazione interpersonale. C’è anche Telegram che offre un’analogo servizio. E’ ingranda ascesa e si sta diffondendo sempre più, ...

Il Turismo delle radici. L’impegno dell’assessore Toffali per incrementare il turismo e nel contempo promuovere l’identità veneta

Sono milioni i veronesi e veneti che vivono all’estero e sentono ancora quel legame tramandato da genitori e nonni emigrati nel secolo scorso. Il Comune veronese con il più alto tasso di compaesani all'estero è Roverchiara. Il Rapporto degli Italiani nel mondo 2021 parla di 5 milioni e 500 mila registrazioni all’Aire/anagrafe degli italiani residenti all’estero, delle quali 50 mila veronesi. Dato che parla al presente, ma che va moltiplicato tornando indietro nel tempo. Secondo uno ...

Anni di guai per Log4Shell, il bug più grave di sempre

La vulnerabilità della libreria Java distribuita da Apache potrebbe, secondo gli addetti ai lavori, rappresentare un rischio a lungo termine per le infrastrutture industriali e critiche. Non solo Log4Shell  è una delle più estese vulnerabilità zero-day mai scoperte, diffusa su un imprecisato numero di server, ma è anche destinata a creare problemi nel lungo termine. A qualche giorno dalla pubblicazione di questa vulnerabilità di criticità massima, alcune voci autorevoli stanno sottol...

Con il portale Arcover.it online passato e presente di Verona. Due secoli di edifici e territorio da studiare e da “rigenerare”

Se Verona fosse una famiglia, qui troveremmo il suo albero genealogico. Se invece fosse una app di navigazione, potremmo andarci a spasso come l'omino di Google Maps, con in più tutti i riferimenti storici, architettonici e la cronologia dei cambiamenti. Il nuovo portale web ArcoVer.it, consultabile liberamente a questo link, è il risultato affascinante di tre anni di lavoro del Progetto Arcover (Archivi del Costruito del Territorio Veronese in Rete), sostenuto da Fondazione Cariverona e ...

Giorgetti convoca i vertici di DAZN. Vuole chiarezza

DAZN sta scontentando tutti. Sono generalizzate le lamentele degli utenti che hanno difficoltà o non riescono a vedere le partite di calcio. Motivo per il quale s’erano abbonati ala piattaforma che ha sostituito Sky nella trasmissione del campionato di calcio. Come se ciò non bastasse, DAZN ha annunciato una modifica del contratto secondo la quale non sarà più possibile utilizzare tre device diversi ma uno solo. Con le difficoltà che ci sono nel ricevere le immagini della piattaforma ...

DAZN cambia i contratti. Si potrà guardare solo su un device

Non c’è pace per chi si è abbonato a DAZN. Sono note le difficoltà per guardare le partite in tv dopo la rescissione dell’accordo con la piattaforma Sky che ne permetteva la visione con facilità. Ora i più sono costretti a seguire la squadra del cuore dal telefonino, che non è proprio il massimo, né per lo spettacolo né per gli occhi. Ma non basta. Adesso DAZN, che si è assicurata i diritti sulle partite di calcio fino al 2024, s’è inventata un’altra bella novità: dalla ...

Per gestire l’afflusso dei turisti in centro il Comune ricorre alla tecnologia

L’Amministrazione comunale si attrezza con i sistemi più avanzati della tecnologia per gestire il grande afflusso di turisti fuori stagione. Nei fine-settimana verrà attuato un progetto sperimentale per monitorare il traffico pedonale dei turisti in centro storico, per capire i percorsi che fanno i visitatori e per poterne quindi regolare i flussi.  Sarà così possibile  evitare intasamenti e assembramenti, non solo per rendere più agevole la visita della città ma soprattutto ...

Microchip sotto pelle. La tecnologia dopo essere entrata nella nostra vita, entra nel nostro corpo

Il transumanesimo è già iniziato. Si fanno mettere il microchip sotto pelle fra il pollice e l’indice. Cinque minuti. Nessun dolore. Poi non si vede più niente. E’ meno grande di una lenticchia. Dicono per semplificare la vita, per risparmiare tempo, così non ci si deve portare dietro bancomat e carte di credito e documenti vari. E non si perdono. Si parcheggia, si entra in ufficio, al cinema. E appoggiando la mano sul telefonino puoi scaricare i dati che ti interessano attraverso ...