variante urbanistica 29 a Verona 15 results

Variante 29, arrivate altre 32 proposte

(di Marco Danieli) Altre trentadue domande di adesione alla Variante 29 sono state presentate da investitori veronesi nel periodo di allargamento del bando di Palazzo Barbieri e vanno ad aggiungersi alle 148 presentate entro la prima data di scadenza. Una messe notevole di interventi che vanno a sanare moltissime situazioni di degrado e di abbandono in diverse parti della città. La superficie complessiva su cui si vuole intervenire è di 110mila metri quadrati con queste nuove destinazioni ...

Verona Sud, ecco il piano degli interventi sulla nuova viabilità

La zona sud della città si prepara ad una vera e propria rivoluzione viabilistica. Nuove strade, allargamenti di carreggiata, rotonde, creazione di un innesto con la tangenziale e maggior distanziamento tra il traffico pesante e le abitazioni. Comune, proprietà dell’Ex Biasi, Autostrada A4 e Tosano hanno messo assieme tutti i tasselli per rivedere gli assetti viari dell’area industriale racchiusa tra la statale 12 e la tangenziale sud. E mettere a punto così una revisione complessiva ...

Domus Mercatorum, negozi per far rinascere la “wall street” degli Scaligeri

Tutti i veronesi sanno dove si trova, ma in pochissimi vi sono mai entrati. Il palazzo della Domus Mercatorum, nel cuore di piazza Erbe, è chiuso da più di vent'anni, da quando, all'inizio degli anni Settanta, la Camera di Commercio traslocò nell'attuale sede in Corso Porta Nuova. Per qualche anno gli uffici ospitarono il Comitato Regionale di Controllo, dopodiché i piani superiori del palazzo medioevale vennero chiusi in attesa di nuova vita e chiusa con un cancello la scala che ...

Variante 29, si amplia il termine di presentazione delle manifestazioni d’interesse

Sulla variate 29 sta convergendo un forte interesse da parte dei proprietari, dei professionisti e di investitori privati: sono arrivate complessivamente 145 manifestazioni di interesse, 78 delle quali relative al modulo 1, quello dei "vuoti a rendere" ovvero il recupero di aree dismesse. A queste manifestazioni se ne sono aggiunte già altre 15 a termini scadute ed altre sarebbero in arrivo: per questo la Giunta sta predisponendo l'ampliamento dei termini di presentazione così da permettere ...

Il deposito della Croce Rossa rinasce come cittadella degli studenti: ospiterà almeno 300 fuori-sede

Per oltre mezzo secolo è stato il centro logistico di tutto il nord est della Croce Italiana. Da qui partivano gli aiuti per rispondere ad emergenze, calamità e bisogni specifici. E' il grande e suggestivo edificio in via Giolfino, tra porto San Pancrazio e il polo universitario, che dopo la dismissione circa un anno fa da parte della Croce Rossa Italiana, si appresta a diventare la cittadella degli studenti.  Inserito tra le proposta da valutare nell'ambito della Variante 29, ...

Isap, ecco come diventerà una cittadella residenziale

Sopralluogo oggi all'Isap Packaging, qui il nostro video, lungadige Attiraglio a Parona, che produce stoviglie e imballaggi per alimenti in plastica e bio-plastica. L’azienda, per motivi legati prevalentemente alla disponibilità di spazi, vuole lasciare la superficie di 185.000 metri quadri in gestione al progetto della Variante 29 che la trasformerà in area residenziale. Isap Packaging infatti ha già individuato un’area, localizzata in un Comune vicino alla città, che consentirebbe di ...

L’ex Campone: da caserma del Duce, a carcere, a negozi e ostello della gioventù

(di Marco Danieli) All'ex Campone il tempo si è fermato agli anni Novanta - qui il nostro video - quando il lungo edificio di via Del Fante ospitava il carcere cittadino. Se si esclude la sporcizia e il degrado causati dallo stato di abbandono in cui si trova da più di 20 anni, tutto è rimasto uguale. Al primo piano i parlatoi dove i detenuti incontravano i parenti, la mensa, il cinema e gli uffici delle guardie. Al secondo le celle vere e proprie, stanzoni che ospitavano fino a trenta ...

Gli Ingegneri al sindaco: sblocca la macchina burocratica, altrimenti non ripartirà l’economia veronese

"Se l'edilizia è in buona salute tutta l'economia ne giova". È questo l'incipit della lettera inviata dal presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Verona, Andrea Falsirollo, a sindaco e giunta del Comune di Verona, per rilanciare l'appello di snellire e agevolare le procedure di accesso agli atti indispensabili all'utilizzo del Superbonus.  I tempi stringono – entro il 30 giugno del 2022 scade la possibilità di sfruttare il Bonus 110 - e la soluzione ideale, come ribadito ...

Bertucco e Campagnari: variante 29, doveva essere un’opportunità, è diventata un albero della cuccagna

(di Michele Bertucco e Giuseppe Campagnari) Per una volta siamo d'accordo col Sindaco: questa Variante 29 rispecchia fedelmente l'idea dell'urbanistica dell'era Sboarina. Infatti le 145 manifestazioni pervenute rappresentano un coacervo di richieste confuse senza capo né coda che ripropongono in diverse salse la solita minestra: commerciale, ricettivo e residenziale, per lo più concentrato in terza e quinta circoscrizione, senza alcuna attenzione per i quartieri e per gli spazi ...

Variante 29, così lo scheletro della Zai rinasce a nuova vita

Terzo sopralluogo oggi - qui il nostro video - per il progetto della Variante 29, che mira, questa volta, alla rigenerazione urbana della ZAI. L’Ex birrificio di via Morgani 20, il cantiere fermo che si trova davanti al Bauli all’angolo di via Ferrari, l’area di Strada dell’Alpo e di via Torricelli, sono i 4 luoghi che grazie alla riqualifica e al cambio di utilizzo daranno nuova vita alla zona industriale di Verona. L’idea è quella di ripristinare l’originale utilizzo del ...