Verona Domani 15 results

Entrano in Verona Domani gli ex consiglieri comunali Perbellini e Simeoni.

Gli ex (qui il nostro video) consiglieri comunali Roberto Simeoni e Daniele Perbellini aderiscono a Verona Domani, la lista civica di Matteo Gasparato che conta diversi amministratori in provincia scaligera.  Simeoni è stato in Consiglio comunale fra il 2017 e il 2022. “Dopo circa 15 anni di attiva partecipazione e militanza tra le fila della Lega, che ringrazio per l’importante bagaglio politico e amministrativo che mi ha dato, ho deciso di sposare con convinzione il progetto civico ...

Michael Sfaradi racconta oggi la guerra infinita fra Mossad e regime di Teheran

Questa sera, lunedì 7 novembre alle ore 18:30, presso l'hotel San Marco in via Longhena 32 a Verona, il movimento politico Verona Domani organizza un incontro con lo scrittore e giornalista Michael Sfaradi che presenterà il suo ultimo libro "Operazione fuori dagli schemi". L'incontro, aperto a tutti, sarà coordinato dal presidente di Agsm Stefano Casali e dal presidente di Verona Domani Matteo Gasparato. Romano di nascita e israeliano di cittadinanza, scrittore e ...

Casali lancia la candidatura di Lana e Amicone con Verona Domani. Presentato il programma in rosa della lista civica.

E’ stata presentata questa mattina al bar Fogge la candidatura degli avvocati Edoardo Lana e Barbara Amicone per Verona Domani in Consiglio comunale. Presenti alla conferenza  insieme dai candidati il sindaco Federico Sboarina e il presidente di Agsm-aim Stefano Casali. Lana, avvocato civilista, assessore ai Lavori pubblici e all’edilizia sportiva e monumentale tra il 2015 ed il 2017, da sempre vicino al presidente di Agsm-Aim Casali, scende in campo non più in veste tecnica, ma ...

Renzi annuncia il suo appoggio a Tosi. E il centrodestra si sfrega le mani: “altro che centrodestra!”

Renzi è venuto a Verona per annunciare che appoggia Tosi. Non è una novità il buon rapporto fra i due. Risale al 2015. E nel 2016 l’ex sindaco di Verona appoggiò anche l’allora premier nel suo referendum istituzionale da cui uscì sonoramente sconfitto. All’indomani Renzi dichiarò che in seguito al disastroso risultato si sarebbe ritirato dalla politica. E invece, come Pinocchio, è ancora qui a ricambiare l’appoggio che Tosi gli diede a suo tempo. Non porta bene a Tosi l’appo...

Verona Domani ricorda la figura di Dall’Oca Bianca, grande pittore veronese

Verona Domani ricorda la figura  di Angelo Dall’Oca Bianca, il celebre pittore che ha legato a Verona la sua vita e le sue opere, famose in tutto il mondo, con una serie di iniziative in occasione degli 80 anni dalla sua scomparsa. Nato in vicolo Cavalletto nel 1858 e morto a Verona il 18 maggio 1942, espone con successo i suoi quadri nelle più importanti e prestigiose mostre d’arte, accademie e gallerie d’Italia, ma anche a Berlino, Parigi, Chicago, ricevendo consensi, premi e ...

Aderiscono a Verona Domani il Partito dei Veneti e il Movimento Nuova Repubblica 

Verona Domani, la lista civica che fa capo a Matteo Gasparato e Stefano Casali, e che appoggerà il sideaco Federico Sboarina alle prossime elezioni comunali incassa l’adesione di altri due soggetti politici veronesi: Manfredi Ravetto, imprenditore, del Movimento Nuova Repubblica e Robertino Vicentini del Partito dei Veneti. Matteo Gasparato, presidente di Verona Domani, presentando le due nuove adesioni s’è detto soddisfatto della crescita del suo gruppo civico. Manfredi Ravetto ha ...

Verona Domani scalda i motori: spunti ed idee per un centrodestra moderato a fianco di Sboarina

Verona Domani- qui il nostro video - parte per le prossime comunali a fianco di Federico Sboarina. Il movimento civico di Matteo Gasparato, conta amministratori nei Comuni della provincia e rappresentanti negli enti cittadini e si colloca nell’area moderata e centrista di ispirazione liberale popolare e cattolica. E’ stato anche presentato il coordinatore comunale Nicola Spagnol affiancato da Marco Zandomeneghi. “Nello scenario attuale della politica italiana e veronese, contraddistinto ...

Verona Domani si batte per difendere i presepi nelle scuole

Questa mattina - qui il nostro video - , all’ingresso della Gran Guardia, il gruppo consigliare di Verona Domani si è schierato per dire “no” alla rinuncia dei presepi nelle scuole italiane. Presenti i consiglieri comunali Marco Zandomenghi, Massimo Paci, Anna Leso, Paolo Rossi, Thomas Laperna ed i presidenti di Circoscrizione Giuliano Occhipinti e Claudio Volpato. Verona Domani non vuole rinunciare alla tradizione e allo stesso tempo cerca il confronto con le altre culture. Marco ...

Nasce la sezione di “Verona Domani per Povegliano”. Impegno per il centrodestra

C’erano i vertici di Verona Domani oggi alla Sala Blu di Palazzo Barbieri per annunciare la costituzione della sezione poveglianese del gruppo che fa capo a Matteo Gasparato e Stefano Casali, rispettivamente Presidente del Consorzio Zai ( appena confermato per i prossimi 5 anni) e Presidente di AGSM-AIM. Presente anche Michele Gruppo, Presidente di Verona Mercato.  Gasparato ha salutato i tre ex assessori dell’amministrazione uscente che faranno parte della neo-costituita sezione. ...

Giulia Fioravanti, Settima circoscrizione, passa a VeronaDomani

Giulia Fioravanti sposa la causa di Verona Domani ed aderisce al movimento fondato da Matteo Gasparato. Eletta consigliera nel 2017 in Settima Circoscrizione tra le fila della lista Tosi, poi transitata nel Gruppo misto, da sempre vicina ai temi del sociale e del volontariato, è coordinatrice dell'apposita commissione della circoscrizione, la Fioravanti è la diciottesima rappresentante di Verona Domani nelle 8 circoscrizioni cittadine, facendone così uno dei movimenti più ...

Nuovi ingressi in Verona Domani. La lista civica cresce nelle Circoscrizioni. In sesta arriva la consigliera Daronco

Luisa Daronco abbandona la Lega e passa tra le fila di Verona Domani. Consigliere della sesta Circoscrizione dal 2017, dal 2008 iscritta al partito di Matteo Salvini, da sempre attiva e particolarmente vicina al mondo del sociale e della terza età, la Daronco sposa la causa del movimento civico di centrodestra presieduto da Matteo Gasparato (nella foto). Verona Domani conta così adesso su 2 consiglieri nel sesto parlamentino (l'altro è Ivan Zambaldo), e diventa in assoluto uno dei ...

Amazon gialloblù, lo vogliono tutti. Quindi, facciamolo!

(di Bulldog) Ieri Patrizia Bisinella e il suo gruppo consiliare - qui la cronaca del nostro sito - hanno presentato una proposta di delibera al Consiglio comunale per avviare, sul sito ufficiale del Comune di Verona, una piattaforma di e.commerce destinata al sistema produttivo veronese. In vendita, i prodotti di un carrello classico di Amazon - dall'ortofrutta al vino ai libri ai cosmetici ecc - con in più anche la parte relativa all'ospitalità (b&b, alberghi, pensioni, case vacanze ecc ...

Verona Domani e Battiti mettono assieme i gruppi consiliari in vista delle elezioni ’22

(di Marco Danieli) Si fondono i gruppi consiliari di Verona Domani e Battiti che così diventano il maggior gruppo consiliare a Palazzo Barbieri. Questa mattina - qui il nostro video - il sindaco Federico Sboarina, ha tenuto un conferenza stampa in sala Arazzi, per presentare la nuova composizione. Presenti i consiglieri comunali di Battiti, Verona Domani e il presidente di Verona Domani, Matteo Gasparato. Il sindaco Federico Sboarina ha spiegato le ragioni di questa decisone: “Il senso ...

Gruppo civico “unico” a Palazzo Barbieri? Bertucco spara a zero

Gruppo unico dei "civici" nel Centrodestra? Michele Bertucco censura la manovra: «I fratelli coltelli di Battiti e Verona Domani ci riprovano. A fare cosa? A mettere all'angolo la Lega ricostituendo il gruppo unico in Consiglio comunale. Allo scopo hanno perfino pensato di regalare un paio di consiglieri a Fratelli d'Italia, che ringrazia e si fa complice della manovra di palazzo, così da rendere la Lega l'ultimo partito della maggioranza. Peccato che tutte queste manovre non abbiano ...

Comunali 2022: Croce lancia un appello all’unità dei “civici”. Sboarina in chiusura su Fratelli d’Italia

Comunali del 2022: tutti parlano con tutti. Tranne nel Centrosinistra dove l’autocandidatura di Traguardi – il movimento radical-chic un po’ Opus e un po’ middle-class - a guidare il fronte lab contro il Centrodestra scaligero è stata lasciata cadere in un silenzio tombale. Il Centrosinistra cercherà ancora il solito “nome” esterno – Damiano Tommasi? - per cercare di risalire la china, ma il rischio di restare fuori anche da un ipotetico ballottaggio è altissimo. Ma a ...