Recovery Plan 7 results

Pil italiano über alles, ma è vero boom economico?

(di Simone Alessandro Cassago) Nel primo semestre di quest’anno, il PIL italiano è improvvisamente cresciuto fino ad arrivare ad un lusinghiero e inatteso +4,8%. Rocambolescamente siamo stati i migliori in Europa e si sono alzate voci solenni di un “nuovo miracolo economico” e di Italia nuova vera locomotiva d’Europa. Di questo buon risultato siamo tutti soddisfatti, bene inteso, ma prima di lasciarci prendere dai facili entusiasmi, dobbiamo porci la domanda: è vera gloria? Per ...

Un “reddito di maternità” per impedire altre Lara Lugli e l’insofferenza verso la gravidanza

(di Maddalena Morgante *) «Dobbiamo ringraziare Franco Rossato, presidente del Pordenone Volley, per aver fatto emergere – col suo comportamento comunque discutibile nei confronti della atleta Lara Lugli al di là delle spiegazioni e delle giustificazione addotte – il problema vero di questo Paese: l’insofferenza, l’indifferenza alla maternità. Atteggiamenti comuni a tanti, troppi datori di lavoro che vedono la maternità come una “perdita” economica, come un limitato controllo ...

Donne sole e culle vuote, il recovery plan dev’essere pro vita

(di Maddalena Morgante *) Due notizie apparentemente distanti ci confermano che la vera priorità di questi giorni è e resta la famiglia che non compare in alcun recovery plan come non fosse un problema evidente che questo Paese non cresce perché manca, banalmente, di un ricambio generazionale e di una tensione ideale al futuro. Le due notizie sono queste: l’Istat ha confermato l’ennesimo dato negativo nella natalità del Veneto:  i bambini con meno di 10 anni diminuiscono di ...

Recovery plan, questi i primi progetti del Veneto: 25 miliardi per 155 progetti sul territorio

“La visione strategica è la base di partenza del Piano Nazionale, che dovrà ridefinire i confini di uno sviluppo economico coerente con il momento storico che stiamo vivendo. In quest’ottica il Veneto, insieme alle Regioni, ha approvato il proprio Piano Regionale, senza invasioni di campo, ma offrendo una leale collaborazione con la consapevolezza che, nelle materie di propria competenza, quello delle regioni sarà un apporto significativo e di peso. Il Veneto, locomotiva economica del ...

Recovery fund: Tosi, Verona arriva impreparata e in ritardo fra le ultime città italiane

Recovery Fund. Conferenza stampa stamattina di Flavio Tosi in Comune per illustrare le anticipazioni del "Rapporto Rating pubblico 2020" di Fondazione Etica e Università Luiss sull'efficienza dei Comuni capoluogo italiani e sulla loro capacità di spesa e investimenti, in prossimità proprio dello stanziamento degli oltre 200 miliardi di fondi europei della Next Generation Eu. «Preoccupa che Verona sia 85° su 105 Comuni capoluogo esaminati – dice Tosi – perché in un momento così ...

Veneto e regione del Garda fanno il pieno di ministri. Dire no all’autonomia sarà più difficile (forse)

Quattro ministri veneti (due di Belluno: Federico D'Incà e Daniele Franco; uno di Venezia, Renato Brunetta, e una di Vicenza, Erika Stefani); tre quelli del bacino del Garda (due di Brescia: Mariastella Gelmini e Vittorio Colao; una di Mantova, Elena Bonetti), cinque i ministri del Nordest (ai veneti si aggiunge il triestino Stefano Patuanelli). Tre ministri su quattro sono del Nord (enorme novità dopo il governo "sudista" di Conte). Diciamoci la verità, questa volta potremmo contare di ...

L’idrogeno? è di casa a Campagnola di Zevio dove all’ICI Caldaie nasce la termomeccanica del futuro

(di Stefano Tenedini) “Credo che la transizione energetica sia ormai inarrestabile, non solo perché ci stiamo pian piano educando a ridurre il nostro impatto sull’ambiente, ma anche perché l’Europa sarà protagonista di questo cambiamento. La riconversione green sarà un segnale forte ma anche una grande opportunità di rilancio per le economie trainanti”. È la visione di Emanuela Lucchini, presidente di ICI Caldaie, sul futuro dell’energia, su come le fonti meno inquinanti e una ...