day : 06/07/2020 10 results

E’ “soltanto” un sondaggio del Sole 24 Ore… ma il sindaco oggi è lontanissimo dal gradimento dell’ex Tosi. Ed ha soltanto due anni per recuperare

(di Giulio Bendfeldt) Non c'è un effetto Covid per Federico Sboarina. La classifica di oggi del Sole 24 Ore - il Governance Poll dell'istituto Noto - è impietosa per il primo cittadino di Verona che in tre anni è passato dal 58.1% di gradimento al 49.6%. Una discesa negli inferi della graduatoria dei sindaci italiani: Sboarina è 84.mo su 105 sindaci; è a venti punti di distanza dal primo classificato, il barese Antonio De Caro, ma soltanto a 11 punti dal peggiore d'Italia, il palermitano ...

Meteo: stato di attenzione per rovesci e temporali nella giornata di martedì 7 luglio

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, per possibili forti temporali, ha emesso un nuovo avviso dichiarando lo stato di attenzione idrogeologica dalle ore 16:00 di oggi alle ore 9:00 di domani, martedì 7 luglio, per i seguenti bacini idrografici del Veneto: Alto Piave; Piave Pedemontano; Alto Brenta, Bacchiglione, Alpone; Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna; Livenza, Lemene e Tagliamento. Le previsioni meteo Arpav indicano “per il pomeriggio-sera di ...

Superbonus edilizia, i professionisti veronesi lanciano l’allarme: attenzione a non sottovalutare le responsabilità civili

La filiera dell'edilizia della Provincia di Verona attende i provvedimenti attuativi e la conversione in legge prima di dare una valutazione completa del Decreto Rilancio, che introduce il superbonus del 110% per gli interventi di efficientamento energetico e di adeguamento sismico. Una misura che potenzialmente potrebbe valere fino a 6 miliardi di lavori, con un effetto totale sull'economia di 21 miliardi e 100mila posti di lavoro. È infatti noto che il nostro patrimonio immobiliare è ...

Lavoro: a Verona persi 18mila posti di lavoro in un anno. Ma nel Veneto, a fine giugno, il saldo è tornato positivo

Nel primo semestre del 2020 in Veneto il saldo occupazionale tra assunzioni e cessazioni di rapporti di lavoro è stato positivo (+23.800), ma sensibilmente inferiore rispetto a quello registrato nella prima metà del 2019 (+90.700), per una perdita di circa 67 mila posti di lavoro dipendente. La differenza è imputabile agli effetti dell’emergenza Covid-19 sul mercato del lavoro regionale e in particolare alla mancata crescita dei posti di lavoro determinata anche dalle misure di lockdown ...

Cinquant’anni fa, il 6 luglio 1970, Angelo Tomelleri diventava presidente del Veneto. Primo ed unico veronese

Il 6 luglio 1970 si riuniva nella grande sala di Ca' Corner il primo Consiglio regionale del Veneto, presieduto dal consigliere anziano il democristiano bassanese Giovanni Bottecchia. Primo presidente del Consiglio verrà eletto Vito Orcalli e primo presidente della Giunta, ad agosto, il veronese Angelo Tomelleri. Sin dalla prima seduta è evidente il sentimento autonomista trasversale alle forze politiche, con l'eccezione dell'opposizione missina e, più smorzata e di diverso tenore, del ...

Aerogest, fumata bianca. Bianca come la resa

(di Gianni De Paoli) Non è improntata a quel cambiamento che invece sarebbe necessario la nomina dei nuovi membri del cda di Aerogest, la società che raccoglie i soci pubblici dell'aeroporto Catullo. La Lega ha fatto nominare quale rappresentante del Comune di Verona, socio a poco meno del 10%, l'on. Federico Bricolo, già membro del famoso "cerchio magico" di Bossi e poi caduto in disgrazia con l'avvento di Salvini. Per conto della Provincia di Verona, socio al 26% di Aerogest, è stato ...

Riforma Circoscrizioni: il Pd chiede prima poteri e competenze, poi il sistema elettorale

«Come ha evidenziato la commissione consiliare odierna, i consiglieri di maggioranza identificano il tema della riforma delle Circoscrizioni con la riforma del sistema elettorale delle stesse, rischiando così di mettere il carro davanti ai buoi. Come Pd - sottolinea in una nota il segretario cittadino, Luigi Ugoli - non siamo contrari all'elezione diretta dei Presidenti delle Circoscrizioni purché l'azione di rilancio dei parlamentini passi contestualmente da una revisione delle ...

Lo sport per i ragazzi? L’Italia lo odia, ed anche Verona non si sbatte poi molto…

(di Bulldog) Questo Governo odia le ragazze ed i ragazzi. Non votano, quindi non contano. Non erano importanti quando li hanno tolti da scuola e li hanno costretti a questi esami di maturità farsa; non lo sono, quando si decide come sperperare ottanta miliardi di € ed a loro si destinano le briciole; non lo saranno, quando torneranno a scuola e si ritroveranno con strutture non sanificate, costretti a fare lezione nelle palestre o nei corridoi dato che questo Paese investe nell'istruzione ...

Sei milioni € per le imprese della cultura e del turismo del Veneto

Sei milioni di euro per rilanciare imprese, attività e servizi della cultura e del turismo, due tra i settori più penalizzati della sospensione delle attività per il contenimento del Covid e dalle incertezze delle fase 3. Li mette a disposizione la Giunta regionale del Veneto, su indicazione dell’assessorato alla Formazione e al Lavoro, di concerto con gli assessorati alla Cultura e al Turismo, attingendo alla dotazione dei fondi Fse per l’asse occupabilità. “La maggiore flessib...

Rimpasto, un’estate al calor bianco per i palazzi della politica

(di Gianni De Paoli) Federico Sboarina s'accinge a fare un rimpasto della sua giunta. Nel corso dei tre anni, compiuti da pochi giorni, della sua amministrazione sono cambiati gli equilibri interni alla maggioranza ed è quindi necessario adeguare alla nuova situazione le posizioni delle diverse componenti del centrodestra. Prima di tutto c'è stata l'uscita dalla maggioranza di Croce, che con la sua lista "Verona Pulita" nel 2017 aveva riscosso il 5% dei voti ed aveva ottenuto addirittura ...