day : 19/01/2022 11 results

EurHope in grigioverde, domani il generale Graziano spiegherà il Comitato militare della UE all’Università

Il generale Claudio Graziano, presidente del Comitato militare dell'Unione europea, è il nuovo ospite del programma “EurHope” dell’Università di Verona. Domani 20 gennaio, alle ore 12, parlerà agli studenti via Zoom (ma anche a tutti coloro che vorranno collegarsi, previa registrazione (https://univr.zoom.us/j/81068221543?pwd=cmk3NXBnNllLdUlnZ2RVaFJ2b3pEdz09) della sua esperienza a capo del Comando militare dell'Unione Europea e la sua visione sul ruolo della Difesa Comune nella ...

Rapporto Coop 2022, l’inflazione taglia il carrello della spesa e il tempo libero degli Italiani

Ottimisti sul prosieguo nel 2022 della crescita del Pil, pessimisti sulla capacità della politica di proseguire nell'esperienza di governo per la ripresa, disillusi sul raffreddamento dell'inflazione che quest'anno non scenderà - nelle previsioni - sotto il 2,9%. Le anticipazioni sul Report 2022 della Coop - cui partecipa la nostra redazione - mostrano un'Italia che alla fine dello scorso anno ha visto un radicale cambiamento di scenario col ritorno di una pandemia aggressiva e le fibrilla...

Il sindaco di Bussolengo si rifiuta di partecipare ad una riunione della Conferenza dei sindaci all’Ospedale Pederzoli di Peschiera perché “privato”. Scoppia la polemica

Roberto Brizzi, sindaco di Bussolengo, ha comunicato l’intenzione di disertare la riunione del Comitato dei Sindaci dell’Asl 9 del Distretto Ovest che si tiene oggi presso l’ospedale Pederzoli di Peschiera, perché privato. L’Ospedale Pederzoli s’era offerto di ospitare la riunione. Ma Brizzi si è rifiutato. “Ho riflettuto a mente fredda sulla proposta fatta ieri di tenere la conferenza dei sindaci Asl presso la struttura privata Pederzoli a Peschiera. Personalmente la ritengo una ...

Pnrr e transizione digitale, le pmi e la sfida dell’efficienza. Errico: automazione in fabbrica e presto anche in ufficio

(di Stefano Tenedini) "La partita della transizione digitale non si basa sulla solita Ricerca & Sviluppo, ma sull'efficienza delle imprese a 360 gradi. Confindustria punta a valorizzare uno degli asset portanti dello sviluppo: in Italia il problema non è solo applicare l'intelligenza artificiale, ma usare bene tutti i dati di cui le aziende già dispongono, per rendere i processi più evoluti ed efficienti. Molte aziende grazie agli incentivi di Industria 4.0 hanno fatto un salto in ...

Arsenale, i nuovi tetti antisismici alla Corte Ovest vanno avanti veloci; parte la ristrutturazione interna

Questa mattina, qui il nostro video, il sindaco Federico Sboarina e l’assessore alla Pianificazione urbanistica Ilaria Segala accompagnati dagli ingegneri Micaela Goldoni di Politecnica e Fabio Carretta di F&M Ingegneria, hanno condotto un sopralluogo nel cantiere dell’ex Arsenale. Come prestabilito, il cantiere è attualmente concentrato sulla Corte Ovest, quella con le coperture più danneggiate e che, una volta restaurata, ospiterà l’Accademia di Belle Arti. Si tratta di ...

Chi seleziona oggi la classe dirigente? Una volta lo facevano i partiti. Ma adesso?

Prima o poi gli italiani, anche se pressati dal Covid e dai mille problemi quotidiani, la domanda se la dovranno fare: chi seleziona oggi la classe dirigente? Hanno un bel dire che la classe politica vale poco o niente e che non si fidano. Ma chi è che l’ha messa lì? Una volta la selezione la facevano i partiti. E che selezione! Se uno era scemo, mica gliele davano le chiavi della sezione! Bisognava prima di tutto sacrificarsi, lavorare gratis per il partito, sporcarsi le mani di colla ...

Covid in Veneto. La curva dei contagi è sul plateau. Aspettiamo l’inizio della discesa. A Verona diminuiscono lievemente i ricoveri

La curva dei contagi in Veneto, con delle piccole variazioni della curva a denti di sega, rimane sul plateau, ovvero quell’”altipiano” dopo il quale ci si aspetta l’inizio della discesa. Se il picco non è stato ancora raggiunto nei giorni scorsi, dovrebbe essere questione di pochi giorni. Sono 21.207 i nuovi positivi in lieve calo rispetto al picco di ieri. L'incidenza sui 150 mila tamponi effettuati è del 14,87%. Ci sono stati anche 33 morti, che portano il totale a 12.830.   Sono ...

La proposta contro il caro-bolletta di due ex-presidenti di Agsm

Secondo Michele Croce e Paolo Sardos Albertini, entrambi già presidenti di Agsm, la multiutility ”può fare qualcosa adesso per famiglie e imprese utilizzando i suoi extra utili”. Il governo sta mettendo in atto nuove misure per contenere il caro-bollette in arrivo, spiega Croce in un comunicato. Ci sono 8 miliardi, ma non basteranno per per arginare gli aumenti . “È una situazione drammatica” spiega il leader di Prima Verona. “L’Italia purtroppo sconta la atavica insufficienza ...

La riforma del ruolo del medico di famiglia in dirittura d’arrivo

Sta andando in porto l’accordo fra il Ministero della Salute e le Regioni per la riforma del ruolo del medico di famiglia. Queste le linee concordate. Domani dovrebbe esserci il via finale da parte della Conferenza dei Governatori. Poi partirà l’iter per la riforma complessiva da parte del Ministero. E’ saltata la proposta delle Regioni, avversata dai medici, di stabilire un rapporto dipendenza con i medici di medicina generale. Lo schema rimane quello del libero professionista ...

Dal gas alla politica, la pandemia certifica il fallimento di una classe “dirigente”

(di Bulldog) Il Covid è il “virus della verità”. Perché mette in luce tutte le stronzate ideologiche con le quali ci siamo riempiti la bocca negli ultimi quarant’anni. Dalla sanità, alla politica, all’economia. E’ di queste settimane il caro-gas che si accompagna all’aumento indiscriminato di tutte le materie prime negli ultimi sei mesi: un combinato disposto che sta mettendo in dubbio la ripresa economica del 2022 necessaria per uscire dalla pandemia senza vedere il debito ...

Cattolica Assicurazioni (gruppo Generali): l’Ivass accetta il taglio dell’aumento di capitale

La seconda tranche dell'aumento di capitale Cattolica? non serve, parola di IVASS. La compagnia scaligera ha comunicato che ieri ha ricevuto da parte dell’IVASS la comunicazione che "lo stesso Istituto non ravvede elementi ostativi riguardo la decisione assunta da parte del CdA di Cattolica in ordine al venir meno della necessità di procedere all’esecuzione della seconda tranche di aumento di capitale di Euro 200 milioni".